Magazine Lifestyle

Milan Fashion Week: Day 1 (part I)

Creato il 23 settembre 2012 da Gretamiliani
Mercoledì mattina io, Camilla e Valeria abbiamo raggiunto Milano, dove ci ha accolto il diluvio universale.  Nonostante la pioggia, le valige pesantissime e la stanchezza accumulata la sera prima alla VFNO, siamo comunque riuscite a raggiungere la nostra prima sfilata: Paola Frani.
Il mood della sfilata, exotic punk, vedeva una donna femminile, sicura di sé e audace. La palette dei colori, accesa e intensa, spaziava al bianco ottico e puro all’acqua marina, dal turchese al blu, passando per marrone, giallo e l’immancabile nero.
La prima parte della sfilata è caratterizzata da tailleur giacca - pantalone morbidi e da vestiti fluidi e leggeri, mentre nella seconda stampe floreali e disegni vagamente geometrici sposano plissé, ruches e trasparenze sensuali.Le acconciature delle modelle, aggressive e leggermente spettinate, rispecchiavano in pieno il mood della sfilata.
Milan Fashion Week: Day 1 (part I)
Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)La seconda sfilata è stata quella di Simonetta Ravizza, i cui vestiti raccontano un viaggio dal Marocco fino a Parigi. Una palette di colori caldi che ricordano il mercato delle spezie di Marrakesh: dal giallo ocra al marrone, passando attraverso sfumature cerulee e tocchi di rosso. Oltre a completi giacca e shorts aderenti e costumi, capo cult il top, rivisitato in chiave luxury, con lavorazioni in pelle o visone. Linee trapezoidali e giochi di sovrapposizioni.
Pezzo forte della sfilata gli accessori in pelliccia: dai sandali con maxi plateau e ballerine animalier, fino all'iconica maxi bag "Hemingway", realizzata in pelliccia mohair tigrata e manico in corno.
Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)Milan Fashion Week: Day 1 (part I)
(Le foto della sfilata di Simonetta Ravizza sono su gentile concessione del press office, poiché le mie erano tremende)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :