Magazine Attualità

Milan super all’Olimpico, Lazio battuta 1-3

Creato il 02 novembre 2015 da Retrò Online Magazine @retr_online

Un super Milan batte la Lazio 3-1 grazie ai goal di Bertolacci, Méxes e Bacca e si porta al quinto posto in classifica.

È finalmente un bel Milan quello visto all’Olimpico di Roma, contro una Lazio che non è riuscita ad imporsi e capace a segnare solamente il goal della bandiera. I rossoneri non vincevano un big match da 19 mesi e sfatano finalmente il tabù delle 3 vittorie consecutive, che mancavano dalla gestione Seedorf.

Le formazioni di Lazio – Milan

Stefano Pioli deve fare i conti con 3 assenze pesanti che in questa partita avrebbero fatto comodo: De Vrij (assente fino a gennaio), Parolo e Keita. Tuttavia, può contare sul tridente fantasia Candreva, Milinkovic-Savic, Felipe Anderson davanti all’unica punta Klose. Questo il 4-2-3-1 laziale: Marchetti; Mauricio, Gentiletti, Basta, Lulic; Onazi, Biglia; Candreva, Milinkovic-Savic, Felipe Anderson; Klose.

Sinisa Mihajlovic, invece, manda in campo 10/11 che hanno affrontato il Chievo mercoledì sera nel turno infrasettimanale: l’unico cambio riguarda De Sciglio, che prende il posto dell’infortunato Abate. Torna in panchina, dopo l’infortunio, M’Baye Niang. Ecco l’11 milantista: Donnarumma; Alex, Romagnoli, De Sciglio, Antonelli; Montolivo, Kucka, Bertolacci; Bonaventura, Cerci, Bacca.

#LazioMilan le formazioni ufficiali @OfficialSSLazio @acmilan pic.twitter.com/qnCNE0GSzm

— Serie A TIM (@SerieA_TIM) 1 Novembre 2015

La cronaca di Lazio – Milan

Questo è il 73° c0nfronto tra Lazio e Milan: i rossoneri conducono con 20 vittorie, mentre i biancocelesti sono a 18, i pareggi infine 34. All’Olimpico di Roma, il Milan si mostra fin da subito intraprendente, anche se per la prima vera occasione dobbiamo aspettare fino al 25′, quando i rossoneri passano in vantaggio con Bertolacci. L’ex Roma e Genoa la mette dentro dopo un tiro di Cerci respinto malamente da MarchettiMilan dunque meritatamente in vantaggio.

Il Diavolo gioca con un’intensità superiore rispetto alla Lazio che, dopo la sconfitta per 3-1 contro l’Atalanta nel turno infrasettimanale, non vuole perdere punti pesanti. Gli uomini di Mihajlovic devono poi fare i conti con l’infortunio dell’uomo che ha portato la squadra in vantaggio: Bertolacci, infatti, nel tentativo di effettuare un colpo di tacco, si fa male da solo. Al suo posto entra Poli: tanta la rabbia del numero 91, che si è finalmente sbloccato dal punto di vista realizzativo. Senza Bertolacci dovrebbe essere un Milan meno offensivo, ma sono ancora i rossoneri a portarsi in attacco sfiorando anche il raddoppio con Cerci, che colpisce il palo pieno da posizione defilata dopo un bel dribbling in area. Il primo tempo si conclude con un ottimo Milan in vantaggio su una spenta Lazio.

Nella ripresa i ritmi non cambiano: il Milan sta giocando una delle migliori partite della stagione, mentre la Lazio continua a faticare. Attimi di paura poi all’Olimpico, quando al 49′ Alex, steso da Donnarumma nel tentativo di un’uscita a presa alta, piomba a terra insieme a Milinkovic-Savic. Ad avere la peggio è il difensore brasiliano, che perde subito i sensi. Non tempestivi i dottori, che ritardano l’ingresso della barella nonostante le condizioni di Alex siano sin da subito apparse gravi. Il numero 33 viene poi trasportato al Policlinico Gemelli di Roma per ulteriori controlli. Al suo posto entra Méxes, che debutta così in campionato dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo. Il francese è devastante, entrando subito in partita e segnando il goal dello 0-2 dopo un minuto dal suo ingresso: il difensore è bravo a staccare di testa anticipando Marchetti su punizione battuta da Bonaventura.

Mihajlovic voleva che i suoi centrassero di più la porta e questa sera non può che essere soddisfatto, perché all’80’ Bacca sigla anche lo 0-3 in contropiede. Il colombiano, servito da un ottimo filtrante di Bonaventura, si presenta a tu per tu con Marchetti e, una volta superato, deposita in rete a porta sguarnita.

Poco prima, invece, la Lazio ha avuto la possibilità di accorciare con Lulic, ma il suo pallonetto, a distanza ravvicinata, è stato ottimamente neutralizzato in due tempi da Donnarumma. Inoltre, è stato pure annullato giustamente per fuorigioco un goal di Kishna. L’olandese si rifa comunque all’85’ quando, in area, beffa Donnarumma sul proprio palo con un bel tiro potente, segnando il goal dell’1-3 e della bandiera.

La partita all’Olimpico termina dunque sull’1-3 per il Milan, che può finalmente tornare a gioire dopo le 3 vittorie consecutive che hanno risollevato non solo il morale dei rossoneri, ma anche la posizione in classifica. Il Diavolo si trova infatti al quinto posto a 19 punti in concomitanza con il Sassuolo, a -2, -3 e -5 rispettivamente da Napoli, Roma e Inter e Fiorentina, entrambe in testa alla classifica. Mihajlovic può finalmente sorridere: aveva chiesto ai suoi di centrare la porta e oggi è stato accontentato. La Lazio invece incassa il secondo KO in 4 giorni, restando comunque in zona visti i 18 punti.

Tags:Bacca,bertolacci,calcio,campionato,Lazio,Lazio Milan,Méxes,milan,risultato Lazio,risultato Lazio Milan,risultato Milan,Serie A,sport Next post

Articolo piu recente.

Related Posts

AttualitàCalcioIl corriere SportivoPrima PaginaSerie ASport & CuriositàSports

Inter spietata! Knock-out Roma

CalcioIl corriere SportivoRetròpassaggioSerie ASport & Curiosità

10^ Serie A: dalla vecchia acciaccata a Pucciarelli

AttualitàCalcioIl corriere SportivoPrima PaginaSerie ASport & CuriositàSports

“Auguri Campione!”: buoni 55 anni, Maradona!

CalcioIl corriere SportivoPiemonteSerie ASport & Curiosità

Derby della Mole: Juve-Toro si avvicina


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La Lazio punta Saponara

    Lazio punta Saponara

    La Lazio sogna Riccardo Saponara. Il trequartista dell'Empoli potrebbe essere il primo regalo per Stefano Pioli, in caso di qualificazione alla prossima... Leggere il seguito

    Da  Fattorecampolive
    CALCIO, SPORT
  • Juventus 2 - Lazio 1

    Juventus Lazio

    Ci eravamo detti che quella bottiglia l'avremmo stappata anche in un'occasione del genere. Vada come vada ti prometto che il 7 giugno l'aprirò. E' anche pe... Leggere il seguito

    Da  Vomitoergorum
    DA CLASSIFICARE
  • Lazio-Roma: Info biglietti

    Lazio-Roma: Info biglietti

    Importante comunicazione della Roma sulla vendita dei tagliandi per il derby. Questo è quanto si legge sul sito del club:AS ROMA informa che la vendita dei... Leggere il seguito

    Da  Noisiamolaroma
    CALCIO, SPORT
  • Lazio: contatti tedeschi per Klose

    Lazio: contatti tedeschi Klose

    Nonostante la qualificazione alla prossima Champions League sia ormai a un passo, il futuro di Miroslav Klose alla Lazio sembra sempre più difficile. Leggere il seguito

    Da  Fattorecampolive
    CALCIO, SPORT
  • Lazio-Roma: Le pagelle

    Lazio-Roma: pagelle

    Ecco le pagelle dei giocatori giallorossi al termine della vittoria nella stracittadina contro i cugini della Lazio per 2-1.Migliore in campo Florenzi, una... Leggere il seguito

    Da  Noisiamolaroma
    CALCIO, SPORT
  • Regione Lazio: chiacchiere o fatti?

    Regione Lazio: chiacchiere fatti?

    Agricoltura: Zingaretti, quella sociale sfida per cambiare Lazio 12:13 27 MAG 2015 (AGI) - Roma, 27 mag. - "Mentre le istituzioni erano distratte, nel Lazio... Leggere il seguito

    Da  Ritacoltellese
    DIARIO PERSONALE
  • Lazio: concorrenza spietata per Geis

    Riuscire a strappare Johannes Geis al Mainz non sarà facile. Sul classe '93 è forte l'interessamento di Borussia Dortmund (è stato designato come erede del... Leggere il seguito

    Da  Fattorecampolive
    CALCIO, SPORT