Magazine Cinema

Milano, “Spazio Oberdan”: omaggio a Tilda Swinton in 11 film

Creato il 12 luglio 2014 da Af68 @AntonioFalcone1
Tilda Swinton (www.altezzapeso.com)

Tilda Swinton (www.altezzapeso.com)

Dal 19 luglio al 3 agosto presso Spazio Oberdan- Provincia di Milano (Sala Alda Merini, Viale Vittorio Veneto 2), avrà luogo, a cura di Fondazione Cineteca Italiana, un omaggio a Tilda Swinton, attraverso la proposizione di undici film per altrettante straordinarie interpretazioni, vivide e toccanti. Londinese (classe 1960), attrice cinematografica e teatrale, attiva anche nel campo della video arte (famosa la sua performance The Maybe, in cui è rimasta distesa in un contenitore di vetro per otto ore al giorno alla Serpentine Gallery di Londra), Tilda Swinton è da tempo una delle figure più affascinanti del panorama artistico contemporaneo. Dopo gli inizi nella prestigiosa Royal Shakespeare Company, approda al cinema nel 1984 con Caravaggio di Derek Jarman, del quale diventerà una sorta di musa, continuando a collaborare con lui fino alla morte del regista inglese, avvenuta nel 1994.

(blog.libero.it)

(blog.libero.it)

Il viso androgino, il corpo sottile, la pelle diafana, gli occhi particolarmente penetranti, senza dimenticare l’innata eleganza, hanno reso la Swinton una delle attrici più richieste per ruoli complessi e ambigui, vedi il personaggio da lei interpretato in Orlando (1992, Sally Potter), film di enorme successo che le ha regalato fama internazionale.
Da allora le sue interpretazioni si sono susseguite senza pausa, in opere e con autori anche molto diversi fra loro (e tra questi il “nostro” Luca Guadagnino che l’ha diretta in Io sono l’amore e The Protagonists), ma sempre caratterizzate da quei tratti di eccentricità e di ricerca che le hanno consentito di tratteggiare personaggi decisi a vivere la propria esistenza all’insegna della libertà più estrema. Di seguito riporto il programma della rassegna, rinviandovi come al solito per ogni ulteriore informazione ai consueti indirizzi web, [email protected] / www.cinetecamilano.it

Tilda Swinton in una scena di

Tilda Swinton in una scena di “Orlando”

Sabato 19 luglio, ore 17: Perversioni femminili (Regia: Susan Streitfeld. Sceneggiatura: S. Streitfeld, Julie Hebert. Interpreti: Tilda Swinton, Amy Madigan, Karen Sillas, Laila Robins, Clancy Brown. USA/Ger., 1997, col., 116’). Ore 21.15: Orlando (Regia e sceneggiatura: Sally Potter, dal romanzo omonimo di Virginia Woolf. Interpreti:Tilda Swinton, Billy Zane, Lothaire Bluteau, Charlotte Valandrey, Quentin Crisp. USA, 1992, col., 97’). Domenica 20 luglio, ore 17: Io sono l’amore (Regia:Luca Guadagnino. Sceneggiatura: Barbara Alberti, Ivan Cotroneo, Walter Fasano, Luca Guadagnino. Interpreti: Tilda Swinton, Flavio Parenti, Edoardo Gabbriellini, Alba Rohrwacher, Pippo Delbono. Italia, 2009, col., 120’). Lunedì 21 luglio, ore 21: Snowpiercer (Regia: Bong Joon Ho. Sceneggiatura: Kelly Masterson, Bong Joon Ho Interpreti: Tilda Swinton, Chris Evans, Ed harris, John Hurt, Jamie Bell. Corea del Sud, 2013, col., 126’).

(spietati.it)

(spietati.it)

Mercoledì 23 luglio, ore 17: Orlando- Replica. Ore 18.45, Snowpiercer -Replica. Giovedì 24 luglio, ore 17: Young Adam (Regia e sceneggiatura: David Mackenzie. Interpreti: Tilda Swinton, Ewan McGregor, Peter Mullan, Emily Mortimer. UK., 2003, col., 93’). Ore 21: Solo gli amanti sopravvivono (Regia e sceneggiatura: Jim Jarmusch. Interpreti: Tilda Swinton, Tom Hiddleston, Mia Wasikowska, John Hurt, Anton Yelchin. Ger./UK/Fr./Cipro, 2013, col., 123’). Venerdì 25 luglio, ore 17: …E ora parliamo di Kevin (Regia Lynne Ramsey. Sceneggiatura: L. Ramsey e Rory Stewart Kinnear. Interpreti: Tilda Swinton, John C. Reilly, Ezra Miller, Jasper Newell, Rocky Duer. UK/USA, 2011, col., 112’). Ore 19.15: Love is the Devil (Regia e sceneggiatura: John Maybury. Musica: Ryuichi Sakamoto. Interpreti.: Derek Jacobi, Daniel Craig, Tilda Swinton, Anne Lambton, Adrian Scarborough. UK, 1998, col., 90’).

(movieplayer)

(movieplayer)

Sabato 26 luglio, ore 19: Snowpiercer – Replica. Lunedì 28 luglio, ore 21: The Protagonists (Regia e sceneggiatura: Luca Guadagnino. Interpreti: Tilda Swinton, Fabrizia Sacchi, Andrew Tiernan, Claudio Gioè, Laura Betti, Paolo Briguglia. Italia, 1999, col., 92’). Mercoledì 30 luglio, ore 17: Burn after Reading – A prova di spia (Regia e sceneggiatura: Joel e Ethan Coen. Interpreti: Tilda Swinton, Brad Pitt, George Clooney, John Malkovich, Frances McDormand. USA, 2008, col., 95’). Ore 21.15, Orlando – Replica. Giovedì 31 luglio, ore 19: Io sono l’amore – Replica. Venerdì 1 agosto, ore 17: The Protagonists – Replica. Ore 21.15: Young Adam – Replica. Sabato 2 agosto, ore 21.15:…E ora parliamo di Kevin – Replica. Domenica 3 agosto, ore 21: Caravaggio (Regia e sceneggiatura: Derek Jarman. Interpreti: Nigel Terry, Sean Bean, Tilda Swinton, Spencer Leigh, Garry Cooper. GB, 1986, col., 95’).


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog