Magazine Consigli Utili

Minecraft per ricostruzioni virtuali di Storia e Geografia: alcuni esempi

Da Latiranna @latiranna
Su Minecraft ne so meno dei miei alunni, indubbiamente. E, allo stato attuale, non mi interessa imparare a usarlo (non avrei il tempo materiale), ma mi piace l'uso che i miei alunni ne fanno per scuola.
Tutto è iniziato con la mia seconda di due anni fa (la classe che fin dalla prima attuò un BYOD voluto dai genitori sulla scia di [email protected] 2.0).
Il pregresso: talvolta  mostravo ai ragazzi dei machinima di ricostruzioni  realizzate da me o da terzi nei mondi virtuali, talaltra assegnavo dei plastici (con materiale di riciclo) per Storia o Geografia. Un giorno assegnai un plastico sulla Rivoluzione industriale e qualche alunno fece 2 + 2 (ricostruzione + machinima: Minecraft).
In questo video si vede una "diretta dal passato": era la primavera del 2013, io riprendevo gli alunni che mi mostravano la loro prima ricostruzione, mi stupivo in diretta, dicendo anche cose buffe delle quali potrei vergognarmi ma che contribuiscono a rendere l'idea del clima meraviglioso che c'era in quella classe.

Minecraft per la Rivoluzione industriale from Anna Rita Vizzari on Vimeo.
Ecco Nicola che tiene lezione su Minecraft.
@nicolaPRC ci spiega Minecraft pic.twitter.com/lzD4lGUroY
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 2 Maggio 2014
@nicolaPRC parla di #minecraft https://t.co/UEszfd6VRv
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 2 Maggio 2014
Ricordo che a volte gli alunni hanno dovuto adottare soluzioni poco filologiche e molto tecniche: usare recinti per circondare il Capitalista nella fabbrica o gli animali sui tetti del villaggio neolitico di Çatalhöyük. La spiegazione era che i personaggi tendevano alla fuga e l'unico modo per tenerli fermi era recintarli.
Qualche altra ricostruzione che hanno fatto in seguito questi alunni e quelli delle due classi successive? Ho testimonianze grazie al live twitting fatto in certe occasioni.

Storia classe prima: Çatalhöyük , domus pompeiana (foto da cercare), castelli medievali
Castelli su Minecraft e castelli cartacei. Storia e BYOD. pic.twitter.com/CmDMsMrbo9
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 20 Marzo 2015

Machinima su Minecraft. Il castello medievale. Con spiegazione audio degli alunni. Commovente. pic.twitter.com/KsFfTFwq1D
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 20 Marzo 2015
Storia classe seconda: rivoluzione industriale


Seconda. Ricostruzioni materiali o virtuali di fabbriche, nel percorso sulla rivoluzione industriale #minecraft pic.twitter.com/i42vlYTdIh
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 30 Maggio 2014

@gabryangioy e @alessioarrais preparano il terreno su #minecraft per costruirci una fabbrica. Rivoluzione industriale pic.twitter.com/dFGz7UpIRX
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 13 Maggio 2014

Storia classe terza: trincea
Ricostruzione di trincea fatta da un alunno con Minecraft e molta fantasia (visto che Minecraft è restrittivo). pic.twitter.com/Fx1WJQwfqi
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 30 Gennaio 2014

Ancora una #trincea ricostruita su #Minecraft da un alunno. pic.twitter.com/iRARjbmhRa
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 30 Gennaio 2014
Ancora una #trincea ricostruita su #Minecraft da un alunno. pic.twitter.com/L3kAgdrv4Z
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 30 Gennaio 2014
Ancora una #trincea ricostruita su #Minecraft da un alunno. pic.twitter.com/QkiaVibDqZ
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 30 Gennaio 2014

#grandeguerra @DaColloappena letti Ungaretti e Rebora :) ecco ricostruzione di trincea fatta da alunno su Minecraft. pic.twitter.com/cZIw5z4Wne
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 21 Gennaio 2015

Ancora una #trincea ricostruita su #Minecraft da un alunno. pic.twitter.com/ofFXzbXl7d
— Anna Rita Vìzzari (@latiranna) 30 Gennaio 2014

Geografia classe prima: il Ciclo dell'acqua
Alcuni (sempre più) alunni della mia attuale prima usano Minecraft per realizzare machinima delle loro stesse ricostruzioni. Un esempio: questo simpaticissimo Ciclo dell'acqua:

Ciclo dell'acqua su Minecraft from Anna Rita Vizzari on Vimeo.
Avrei tanto altro materiale ma dovrei ripescarlo qua e là in questo o quel device, in questo o quel cloud.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :