Magazine Creazioni

Mirtia: una passione ed un’amicizia in stile shabby chic

Da Quello Sbagliato @QuelloSbagliato

Un blog vintage & shabby chic

Blog Shabby Chic. Ciao Sbagliati, una delle cose più belle, quando si gestisce un blog, è il fatto che ti da la possibilità di conoscere ed entrare in contatto con tante persone che condividono le tue stesse passioni. Voglio ringraziare tutti voi per il tempo che mi dedicate, per i messaggi che mi inviate, per i commenti che lasciate sul blog e per le foto che condividete con #quellosbagliato. La tribù degli Sbagliati continua a crescere e questo mi rende felice. Inizio a conoscervi, a comprendere meglio alcuni di voi e ad esplorare i vostri mondi. Oggi voglio raccontarvi una storia. La storia di un'amicizia vera. Cinque donne, cinque amiche con delle passioni in comune: il loro lavoro, lo stile vintage & shabby chic e l'amore per la vita. Mirtia, Cecilia, Fabiana, Erika e Chiara sono donne carismatiche e piene di energia. Non si fermano mai un momento e davanti a nulla. Ammetto che, anche se sono uno sportivo, faccio fatica a stare dietro a tutte loro. Sono iperattive e sempre impegnate tra workshop, famiglia, eventi creativi e nella realizzazione delle loro fantastiche creazioni. Tutto 100% hand made. Tutto nasce dalla loro anima e dal loro cuore. Il loro motto? Tutte per una ed una per tutte! Ho deciso, con una serie di post dedicati ad ognuna di loro, di raccontarvi del loro mondo, delle loro attività o del loro blog. Quindi, cari Sbagliati, siete pronti? Oggi vi farò conoscere Mirtia. Già il nome è tutto un programma. Questo nome, di origine greca, è stato scelto per lei dal papà e dalla passione di quest'ultimo per questa fantastica terra. Di origine abruzzese, mamma di due piccole e sfrenate pesti. Mirtia è un architetto ed ha uno studio di progettazione. La grande passione di Mirtia è il suo negozio di arredamento di interni che gestisce con il suo adorato marito. Perché adorato? Perché energicamente la supporta e ironicamente la 'sopporta' in tutto e per tutto. Suo marito asseconda e incoraggia la 'sana pazzia' di Mirtia. E' lui che sprona la sua già spiccata creatività ed è, soprattutto, grazie a lui che Mirtia ha realizzato un suo grande sogno: COME D'INCANTO HANDMADE. Il suo brand.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog