Magazine Attualità

Missoni, aereo scomparso e squilli al cellulare: torna ipotesi dirottamento

Creato il 14 gennaio 2013 da Ladyblitz @Lady_blitz
Missoni, aereo scomparso e squilli al cellulare: torna ipotesi dirottamento

ROMA – A distanza di una decina di giorni dalla tragica scomparsa del velivolo, a Los Roques, su cui viaggiavano Vittorio Missoni con la moglie ed una coppia di amici, si riapre l’ipotesi del dirottamento dell’aereo: “Una decina di squilli telefonici, seguiti dalla segreteria, e un messaggio di ”Sono di nuovo raggiungibile. Chiama ora!” fanno riaffiorare le speranze di un dirottamento invece dell’ipotesi della caduta del velivolo in mare,

Sono gli squilli trasmessi domenica 6 gennaio dal telefono cellulare di proprietà di Elda Scalvenzi, moglie di Guido Foresti, che erano con Missoni e la compagna Maurizia Castiglioni a bordo del bimotore Britten Norman BN-2A Islander sparito il 4 gennaio scorso sulla rotta Los Roques-Caracas, a 10 miglia dalla capitale venezuelana.

A scriverlo è il settimanale “Oggi”: sulla vicenda – precisa – stanno già indagando le procure di Brescia e Milano in coordinamento con il sostituto procuratore della Repubblica a Roma, Francesco Scavo.

Intanto la sorella di Vittorio, Angela Missoni, ha scritto il 13 Gennaio in una nota: “In questo difficile momento per la mia famiglia e la nostra Società, l’azienda deve continuare le sue attività. La sfilata Uomo Autunno-Inverno 2013 si svolgerà oggi, come da calendario, e sarà presentata unicamente agli addetti ai lavori, stampa e buyer”.

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog