Magazine Società

Molise,taranto e l’aria che vorrei.

Creato il 22 agosto 2012 da Lucaralla @LAPOZZANGHERA
Sono lontano da casa,da Taranto.Mi trovo in Molise,ad Agnone per la precisione e assaporo l’aria pulita e incontaminata di questa terra.
Ha tutto il Molise.Luoghi incantevoli,gente straordinaria e bellezze naturali uniche.
Mi rendo conto stando qui che non avere la chimica nell’aria e’ gia’ tanto,tantissimo.Camminavo oggi per andare a riprendere la mia macchina per poche centinaia di metri e assaporavo l’ebbrezza del vento pulito e che nelle mie narici mi regalava aria,solo aria.
Strano per molti,non per noi tarantini,a inalare assieme a lei veleni,gas e altre schifezze.
Allora ti chiedi se sei sfortunato a stare li,in uMOLISE,TARANTO E L’ARIA CHE VORREI.na citta’ sulla bocca di tutti per cose brutte e non per il turismo,i paesaggi e altro ancora.
Insomma mi sto purificando,non solo mentalmente anche dalla mia citta’,che si amo certo,ma che vedo non avere spiragli di spazi per chi cerca anche vivibilita’.
Qui ,adesso,ascolto problemi legati a cosa cucinare domani,cosa raccogliere dall’orto per regalare,a noi turisti,il gusto unico della coltivazione diretta da offrire sui tavoli.
Noi no,figurati dare la cozza alla diossina…
Tornero’ certo,ma sapendo che altri,nei piccoli centri di montagna sono fortunati di avere una grossa cosa:spazi senza industrie e aria sana e pulita.Dite poco,o no?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine