Magazine Informazione regionale

Musica, danza, e tradizioni popolari nell’Agosto Montefalchese 2012

Creato il 11 luglio 2012 da Goodmorningumbria @goodmrnngumbria

Musica, danza, e tradizioni popolari nell’Agosto Montefalchese 2012Quest’anno l’Agosto Montefalchese si presenta al pubblico il 28 Luglio con il grande concerto dei 90 elementi della Suffolk Youth Orchestra che si svolgerà all’interno del Museo di San Francesco. Il programma di concerti e spettacoli prosegue nella meravigliosa Piazza della Città con il grande concerto di Danilo Sacco, ex voce dei Nomadi, il regista Riccardo Leonelli, attore della Soap opera CentoVetrine e a seguire la frizzante atmosfera che solo la Spoleto Blue Band sa creare. Un grande spettacolo di danza quello dell’11 Agosto: “Umbria Ballet” con il ballerino di AMICI Francesco Mariottini e “Elisa & Marco Athletic Performers”, ex ballerini del gruppo Musica, danza, e tradizioni popolari nell’Agosto Montefalchese 2012KATAKLO’, ci offriranno una splendida serata dedicata alla danza acrobatica e alla danza classica. “Sagrantino sotto le stelle” il 10 Agosto è la serata dedicata a degustazioni guidate dei nostri vini D.O.C. e D.O.C.G accompagnate dalle note del concerto del gruppo Nate and the Dagos e Mike Warren. Quest’anno ricorre il 40° anniversario della manifestazione “Fuga del Bove”, nata nel 1972 come rievocazione storica dell’epoca rinascimentale, periodo di massimo splendore per la Città di Montefaslco. La “Fuga del Bove” coinvolge i quattro quartieri della città S. Agostino, S. Bartolomeo, S. Fortunato e S. Francesco in gare e spettacoli, che nelle serate del 12,13 e 14 Agosto animeranno la piazza del Certame di colori e atmosfere tipiche del primo Rinascimento. La rievocazione storica termina il 19 Agosto con “La Corsa dei Bovi” che quest’anno si svolgerà nella sua sede “storica” del parcheggio di Viale della Vittoria; il “Palio del Toro”, sapientemente dipinto dall’artista di grande fama Giovanni Tommasi Ferroni, sarà assegnato al quartiere più coraggioso. Dal 3 al Musica, danza, e tradizioni popolari nell’Agosto Montefalchese 201219 Agosto le taverne, allestite negli angoli più belli della città, offrono la possibilità di degustare piatti tipici della cucina locale accompagnati dal Montefalco Rosso e dal rinomato Sagrantino. La Città di Montefalco conosciuta come “Ringhierà dell’Umbria” con i sui balconi panoramici e la sua eccellente enogastronomia è lieta di dare il benvenuto ai tanti turisti italiani e stranieri che, in questo periodo, vivranno la magica atmosfera dell’Agosto Montefalchese.

Musica, danza, e tradizioni popolari nell’Agosto Montefalchese 2012

 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Pensieri in musica

    Dannato vizio di chiedere scusa!Anche quando non devo! Non è come dici tu, Cà, lo sai come sono,caxxo se lo sai! E cosa vuoi adesso??? Questo weekend è di... Leggere il seguito

    Da  Mamma Non Basta
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • musica zen

    scrivevo ieri a mio fratello, citando una famosa canzone, che la musica leggera è – e forse lo sarà sempre – potentissima. prima ancora di tutta la musica che... Leggere il seguito

    Da  Davideciaccia
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Tarika / Musica malgascia

    Tarika Musica malgascia

    La musica del Madagascar è una delle musiche africane che è arrivata all’orecchio dei consumatori internazionali molto tardi. E’ stata costretta poi a recuperar... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, MUSICA, MUSICA DAL MONDO, SOCIETÀ
  • fine settimana in musica

    fine settimana musica

    Piazza San Carlo in Torino , Sabato 2 Giugno 2012Cari amici, sono stati due gli eventi musicali che hanno caratterizzato il fine settimana torinese. Leggere il seguito

    Da  Sirio
    INFORMAZIONE REGIONALE
  • Musica people…

    Musica people…

    …… Filed under: amici, filosofia, musica Tagged: CAT STEVENS, MUSICA MAESTRO, SIMON & GARFUNKEL Leggere il seguito

    Da  Dallomoantonella
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Enrico Caruso – Musica Proibita

    Fitzcarraldo, nell’omonimo film di Herzog, dice: “Chi sogna può muovere le montagne”. “Fitzcarraldo”, film il cui protagonista sognava Caruso al punto tale da... Leggere il seguito

    Da  Carusopascoski
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • la musica degli angeli

    musica degli angeli

    Bisogna prendere provvedimenti. È dal 1991, anno di uscita di “Caribbean Blue” di Enya, che l’immaginario acustico collettivo associa al concetto di relax quest... Leggere il seguito

    Da  Plus1gmt
    SOCIETÀ