Magazine Informazione regionale

Napoli, banda del buco acciuffata mentre risale da un tombino

Creato il 18 novembre 2015 da Vesuviolive

banda del buco napoliQuesta volta ad uscire da un tombino non erano soli. I membri della “banda del buco” sono stati scoperti dai carabinieri che li hanno sorpresi mentre tentavano di svaligiare una gioielleria di Napoli. Dopo mesi di indagini, i militari sono finalmente riusciti a fermare i banditi, i quali si muovevano senza destare alcun sospetto in cunicoli delle fognature in corrispondenza di banche o prestigiosi negozi. A trarli in inganno sarebbero stati proprio i buchi che avrebbero utilizzato a breve per compiere altre rapine.

Gli uomini della banda del buco, vestiti con tute da lavoro impermeabili e attrezzati di torce, martelli, flex e altro materiale, sono stati arrestati all’interno della fognatura sottostante Piazza dei Martiri. Si tratta del 51enne Giuseppe Lubrano, del 54enne Rosario Lucente e del 38enne Ciro Mandato. Questi ultimi, già conosciuti alle forze dell’ordine, dovranno rispondere di tentato furto aggravato e di porto ingiustificato di attrezzi atti allo scasso.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :