Magazine Calcio

Napoli-Chievo 1-3

Creato il 22 settembre 2010 da Antonoce
Napoli: De Sanctis, Grava, Cannavaro, Campagnaro, Maggio (37' st Dumitru), Pazienza, Gargano (18' st Sosa), Dossena, Hamsik, Cavani, Lavezzi. A disp. Iezzo, Santacroce, Aronica, Vitale, Blasi. All. Mazzarri
Chievo: Sorrentino, Frey, Andreolli, Cesar, Mantovani, Rigoni, Constant (10' st Fernandes), Bentivoglio, Bogliacino (40' st Sardo), Granoche, Pellissier (32' st Thereau). A disp. Squizzi, Mandelli, Moscardelli, Thereau, Jokic. All. Pioli
Arbitro: Giannoccaro di Lecce
Marcatori: 9' pt Cannavaro (N), 23' pt Pellissier (C), 13' st Fernandes (C), 30' st Pellissier (C)
Note: ammoniti Cannavaro, Fernandes
Non hanno continuato “così”. Gli Azzurri si sono persi, ed il Chievo ha raccolto a piene mani, collezionando una bella vittoria in trasferta, la prima assoluta al San Paolo. Sul risultato finale pesano molto gli errori difensivi, gravi, gravissimi, quasi incredibili per chi gioca in serie A e punta ad andare avanti in Europa. Un Napoli che cade ancora nell’abulia della scorsa settimana, dopo i lampi di Genova. Il campionato va via veloce, si corre, si gioca tanto, e gli alti e bassi sono all’ordine del giorno come dimostra anche la classifica di questi giorni, ma vedere certi errori difensivi fanno preoccupare davvero tanto, perché denotano scarsa concentrazione, poca convinzione e un bel po’ di superficialità. In serie A non si scherza, e il Chievo l’ha dimostrato.
Il gol di Cannavaro dopo soli otto minuti ha fatto rilassare il Napoli, che stava esercitando una certa supremazia territoriale a centrocampo, e costruendo interessanti azioni offensive in velocità, con Cavani, Hamsik e Lavezzi che si scambiavano la posizione là davanti mettendo nei guai la difesa. Poi gli azzurri hanno iniziato a rallentare, e il Chievo, organizzandosi a centrocampo, ha preso coraggio, ed ha iniziato a giocare. Il pari di Pellissier è un capolavoro balistico, viziato dall’errore di Campagnaro, che si è totalmente perso l’avversario. Stesso discorso in occasione del secondo gol, con il Napoli che sta a guardare. Imbarazzante il terzo, con Cannavaro che regala il retropassaggio a Pellissier.
I fischi al Napoli del pubblico sono meritati. Con questa squadra, che in casa continua a giocare malissimo, non basta abbassare i prezzi dei biglietti.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Palermo-Chievo Gratis Streaming Free

    Palermo-Chievo Gratis Streaming Free

    sul tuo computer. Per vederla segui questi consigli: Su internet è possibile seguire le partite di calcio di serie A e B, Champions League, Europa League (ma... Leggere il seguito

    Da  Juveincampo
    CALCIO, SPORT
  • Bari-Napoli 1-2

    Bari: Gillet, Belmonte, A.Masiello, Bonucci, Parisi, Alvarez, Gazzi, De Vezze (13' st Almiron), Allegretti (25' st S.Masiello), Barreto, Castillo (13' st... Leggere il seguito

    Da  Antonoce
    CALCIO, SPORT
  • Napoli-Cagliari 0-0

    Napoli: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Grava, Zuniga, Pazienza (32' st Maggio), Gargano, Aronica (9' st Dossena), Hamsik, Denis, Lavezzi (26' pt Bogliacino)... Leggere il seguito

    Da  Antonoce
    CALCIO, SPORT
  • Chievo-Napoli 1-2

    Chievo: Sorrentino, Sardo, Morero, Mantovani, Jokic, Frey (23' st De Paula), Rigoni, Marcolini (28' st Bentivoglio), Pinzi (41' st Ariatti), Pellissier,... Leggere il seguito

    Da  Antonoce
    CALCIO, SPORT
  • Le pagelle di Chievo-Napoli

    De Sanctis 5: indeciso nelle uscite e nelle prese, causa il pareggio momentaneo del Chievo.Campagnaro 7: una roccia in difesa, un punto di riferimento per il... Leggere il seguito

    Da  Antonoce
    CALCIO, SPORT
  • Napoli-Atalanta 2-0

    Napoli: De Sanctis, Rinaudo, Cannavaro, Aronica, Maggio, Gargano (2' st Pazienza), Hamsik, Dossena (29' st Rullo), Lavezzi, Denis (18' st Bogliacino),... Leggere il seguito

    Da  Antonoce
    CALCIO, SPORT
  • Inter vs Chievo. Il corpo e l'accidente.

    La filosofia calcistica di Mourinho è dichiaratamente (?) ispirata a Thomas Hobbes. Il suo fine è quello di porre i fondamenti di una squadra ordinata e pacific... Leggere il seguito

    Da  Calciosofia
    CALCIO, SPORT

Dossier Paperblog

Magazines