Magazine Informazione regionale

Napoli, riapre la Mostra d’ Oltremare

Creato il 10 maggio 2014 da Makinsud

Una bella notizia per Napoli e per i suoi turisti: riapre dopo oltre trent’anni la Mostra d’ Oltremare. Si tratta di un’area polifunzionale inaugurata nel lontano 1939 e caratterizzata da oltre 62 ettari di superficie, con un parco immenso e con la presenza delle strutture dello Zoo e dell’Arena Flegrea,  oltre che di diversi poli ricettivi quali campi da tennis, piscine, aree ristoro e centri sportivi. Un bene pubblico di importante valore attrattivo per la città che per troppo tempo non ne aveva potuto godere. Fortunatamente, però, la Mostra d’ Oltremare riapre i suoi cancelli e lo fa a prezzi molto accessibili, per poter consentire a tutti di beneficiarne: il prezzo di ingresso è, infatti, soltanto di un euro e di soli cinque euro per l’abbonamento mensile. Inoltre, l’ingresso sarà completamente gratuito per tutto il mese di Maggio per i bambini di età inferiore ai dodici anni.

Mostra d’Oltremare

Ai piccoli, infatti, saranno dedicate diverse iniziative a tema: giochi, attività didattiche, piste ciclabili, piste di atletica. Per tutti, inoltre, saranno fruibili diverse aree relax e percorsi di vario genere, ma anche visite culturali con tanto di guida. In occasione della riapertura della Mostra d’ Oltremare prevista per Sabato 10 Maggio, inoltre, saranno previste diverse attrazioni: uno spettacolo acquatico della Fontana Esedra (negli orari delle 13, 13.40 e 21.30) e diversi concerti nell’ambito di Music Hub, una sorta di “contenitore” che nasce con lo scopo di consentire una nuova aggregazione per i musicisti emergenti e per gli amanti della musica che intendono assistere a concetti internazionali o partecipare ad interessanti laboratori. Nella giornata di inaugurazione i concerti si alterneranno dalla mattina (Concerto per famiglie dell’Orchestra Scarlatti), al pomeriggio (alle 16 i Musicisti delle scuole MAD school e Musicisti Associati), fino alla sera: alle 19 è, infatti, previsto l’aperitivo in musica con il dj set degli Almamegretta.

La Mostra d’ Oltremare, poi, si ripresenta al pubblico in chiave più che moderna e al passo con i tempi:  per facilitare l’accesso alla Mostra ed alle diverse aree di interesse presenti è stata realizzata un’apposita App con tanto di sistema di geo-localizzazione che permetterà di individuare le diverse location e di tracciare un itinerario personalizzato dei luoghi di maggiore rilevanza.

Napoli, riapre la Mostra d’ Oltremare, 9.0 out of 10 based on 1 rating

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog