Magazine Calcio

Napoli-Udinese: le pagelle

Creato il 08 dicembre 2013 da Antonoce
Rafael 4: esordio sconcertante, peccato davvero. Mette poca sicurezza alla retroguardia, e battezza male la palla che regala il secondo gol all’Udinese.
Maggio 6: se ne sta nelle retrovie e va bene così.
Fernandez 4: sfortunata autorete, ma una serie di strafalcioni sia di posizione che tecnici.
Albiol 5: si lascia trascinare nelle amnesie dei compagni, troppo facilmente in confusione a causa anche degli avversari rapidi.
Reveillere 6: esordio tutto sommato positivo, spicca ancora di più nella giornataccia della difesa.
Dal 82’ Armero s.v.: aveva cominciato come ha finito con la Lazio, e possiamo solo dire di essere stati fortunati ad averlo visto giocare solo poco più di dieci minuti.
Inler 5,5: in preoccupante involuzione. Scarico, privo di idee, ce la mette tutta in fase di pressing, ma per lui non basta, non può bastare.
Dzemaili 6,5: partita tutto sommato positiva, al di là del gol. Corre, pressa, si propone. Da riproporre.
Dal 78’ Behrami s.v.: anche se ha giocato poco ci ha fatto capire una cosa: è indispensabile alla squadra, ma in realtà lo sapevamo già.
Insigne 6: non punge molto in attacco, ma aiuta in fase difensiva il centrocampo.
Pandev 7,5: un cecchino in area di rigore, ma i compagni vanificano tutto.
Dal 74’ Mertens s.v.
Callejon 6,5: impegno su ogni fronte, ma oggi non è bastato.
Higuain 6,5: grande uomo assist, anche se tira una sola volta in porta.
All.: Benitez 5,5: il Napoli ha due volti oggi: strepitoso in attacco, disastroso in difesa. Gli errori in difesa sono sia di natura tattica, poiché nascono su calci piazzati e contropiedi, sia di natura tecnica, quindi legati ai singoli, che subiscono preoccupanti amnesie. La squadra va rinforzata là dietro, ma lui deve continuare a lavorare su dettagli che a quanto pare non sono ancora stati assimilati appieno.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines