Magazine Mondo

Natale in spiaggia? Yes please!

Da Clamore79

Se siete stufi del classico Natale in famiglia e - soprattutto - non sopportate il freddo (come me), la soluzione c'è: scappare al'estero per Natale. Anziché trovarvi invischiati in pranzi da venti portate con tutto il parentado o cenoni di gala in cui presentarsi vestiti di tutto punto è d'obbligo, potreste considerare l'idea di passare il giorno del 25 dicembre in infradito. Personalmente lo consiglio!
Natale in spiaggia? Yes please!
Ci avete mai pensato? Potreste trascorrere il 25 dicembre bevendo mojito mentre ve ne state spaparanzati sulla spiaggia di Copacabana (dove è estate invece che inverno) oppure scegliere qualche meta tropicale - non necessariamente di lusso - come il Sud-Est Asiatico (dove per altro la vita costa pochissimo) o un mix di relax e cultura tra le spiagge di Cancun e le rovine Maya di Tulun in Messico.
Trovare il caldo durante le vacanze natalizie è tutt'altro che difficile. Basta semplicemente scendere al di sotto dell'equatore per trovarsi catapultati nella stagione estiva. Inoltre il periodo natalizio è quello migliore per visitare molte zone tropicali (Thailandia, Vietnam, Cambogia, Maldive, Kenya), perchè coincide con il periodo di clima meno umido e con minori precipitazioni e soprattutto lontano dal rischio monsoni (che non sono proprio raccomandabili).
Natale in spiaggia? Yes please!
Quindi lasciamo a casa cappotti e piumini e mettiamo in valigia infradito e costumi per andare a...

1 - Copacabana, Brasile

La spiaggia di Copacabana, l'omonimo quartiere a sud di Rio de Janeiro, è una delle prime immagini a cui tutti associamo la parola "Brasile". La sue lunghe spiagge sabbiose coprono 6 km e sono punteggiate di campi da beach volley e beach soccer con migliaia di persone che ci giocano ogni giorno.
Questa è la location perfetta per i festeggiamenti di Capodanno: il 31 dicembre milioni di persone si riversano in spiaggia per festeggiare (e i brasiliani sono maestri del divertimento). Esserci per il Capodanno 2014 è ancora più significativo visto che il Brasile nel 2014 ospiterà i Mondiali di Calcio. Gli occhi di tutto il mondo sono puntati sul Brasile e il paese è tutto un fermento in questo momento.

Natale in spiaggia? Yes please!

Di [www.flickr.com/photos/26912[email protected]/ bisonlux] 

2 - Phi Phi Island, Thailandia

Il Natale è il periodo migliore per visitare la Thailandia, l'umidità e quindi il caldo sono infatti più sopportabili. Dopo un tour di esplorazione tra Bangkok, Chiang Mai, Mae Hong Son e Sukhothai (solo alcuni dei tanti luoghi da visitare), puntate a sud, verso Phuket. Da lì in 45 minuti di barca potete raggiungere l'arcipelago delle Phi Phi Island. Delle sei isole solo due sono aperte al turismo: Phi Phi Don e Phi Phi Leh, il paradiso della Thailandia. Circondate dal Mare delle Andamane, queste isolette di sabbia bianca finissima sono un susseguirsi di baie e spiagge nascoste. Tra queste anche la più famosa - Maya Bay - dove sono state girate le scene del film The Beach con Leonardo di Caprio.

Natale in spiaggia? Yes please!

Di Michael_Spencer ,Wikimedia Commons

3 - Cancun, Messico

Questo momento è ottimo per visitare il Messico non solo per le ottime temperature (la temperatura diurna media si aggira sempre sui 30 gradi), ma anche per la felice fase che il paese sta attraversando. Cancún è il posto ideale dove passare un periodo di vacanza a Natale: si può oziare in spiaggia, visitare le rovine maya che si trovano in città e appena fuori (come le rovine di El Meco). Recentemente hanno aperto anche nuovi musei. La città è inoltre circondata da una giungla che si estende per centinaia di chilometri. Il mix di svago, arte e cultura qui è davvero ben combinato, le attività da fare e le feste non mancano.
Natale in spiaggia? Yes please!

5 - Canarie

Se non potete permettervi un viaggio verso una meta troppo lontana, ma siete disposti a tutto pur di sfuggire al Natale standovene al caldo potete anche restare in Europa e scegliere le Canarie.
Con una temperatura media di 20°C e il maggior numero di ore di sole di tutta l'Europa, le Canarie sono un ottimo compromesso tra distanza e voglia di caldo. Forse non potrete fare il bagno, ma sarà comunque un Natale molto più mite di quello italiano.
Anche se appartengono all'Europa, infatti, le Canarie si trovano appena a nord del tropico del Cancro, di fronte alla costa sahariana dell'Africa, quindi possono essere definite a tutti gli effetti "tropicali".

Natale in spiaggia? Yes please!

By Andy Mitchell, via Wikimedia Commons


Ovunque voi decidiate di trascorrere il vostro Natale... Buone Feste!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :