Magazine Musica

Nero Di Marte / Void Of Sleep – Split MMXIV

Creato il 18 agosto 2014 da Iyezine @iyezine

Editor's Rating

  • Etichetta: Autoprodotto
  • Anno: 2014
&appId;&version;

Anche se apparirà alla voce recensioni, questo non è la consueta descrizione di un normale disco.

Infatti, questo split che racchiude un brano ciascuno da parte dei Nero di Marte e dei Void of Sleep altro non è che ciò che offrivano le due band italiane a chi avesse contribuito all’iniziativa denominata “NERO DI MARTE – VOID OF SLEEP: Stolen gear donations and Split EP” volta a cercare di recuperare, almeno in parte, i danni economici subiti a causa del furto della strumentazione loro sottratta in occasione del concerto tenutosi a Roma il 23 marzo.
I ragazzi hanno optato, così, per una maniera non solo elegante ma senz’altro anche creativa per evitare che l’operazione si rivelasse una mera raccolta di fondi da attuare soprattutto nei confronti di una ristretta cerchia di conoscenti.
Non entro nel merito del ritorno economico dell’operazione, che probabilmente ha coperto solo una parte del danno subito: mi limito a dire che le due band nell’occasione avrebbero potuto tranquillamente optare per la riproposizione di brani in versione live oppure di cover, senza che nessuno potesse avere comunque qualcosa da ridire, ottenendo probabilmente lo stesso riscontro, mentre invece hanno meritoriamente deciso di incidere due tracce inedite dedicate esclusivamente ai sostenitori dell’iniziativa.
Costoro hanno avuto così la possibilità di ricevere, in diversi formati e con gadget aggiuntivi a seconda dell’offerta, questo gradito regalo che, al di là del suo significato intrinseco, conferma quanto di buono era già stato detto riguardo ai due gruppi in occasioni delle loro precedenti uscite: i bolognesi Nero Di Marte, con Finis Terrae, dal testo in italiano, danno sfogo alle proprie inclinazioni avanguardistiche che attingono ora al progressive death ora al post metal, mentre i ravennati Void Of Sleep propongono il loro più canonico, ma non meno valido, stoner-doom dalle sfumature psichedeliche, con A Man With No Way Out.
Chi ritiene di aver perso l’occasione per fornire un supporto in questo specifico frangente, avrà sicuramente tempo e modo di rimediare in futuro, facendo propri senza indugi i prossimi lavori su lunga distanza delle due band (il prossimo dei Nero di Marte, “Derivae”, dovrebbe uscire in autunno); a giudicare dallo stato di forma mostrato in questo split, le aspettative non dovrebbero affatto andare deluse.

Tracklist:
1. Nero di Marte – Finis Terrae
2. Void of Sleep – A Man With No Way Out

Line-up:
NERO DI MARTE
Andrea Burgio – Bass
Marco Bolognini – Drums
Francesco D’Adamo – Guitars
Sean Worrell – Guitars, Vocals

VOID OF SLEEP
Paso – Bass
Allo – Drums
Gale – Guitars, Vocals
Burdo – Vocals, Guitars

NERO DI MARTE – Facebook

VOIID OF SLEEP – Facebook

Articoli Correlati:


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine