Magazine Tecnologia

[News] I 7 problemi di cui soffre OnePlus Two

Creato il 12 ottobre 2015 da Vincenzo Camuso
PREMESSA: Non vogliamo screditare il OnePlus Two, che rimane uno smartphone best buy, sono difetti di cui possono soffrire una piccola parte dei dispositivi, è una cosa normale trovare dei problemi ad alcuni device in tutte le aziende.
[News] I 7 problemi di cui soffre OnePlus Two
Ecco alcuni problemi riscontrati con l'ultima OTA
  • Problema al Wi-Fi 
Succede a volte che il Wi-Fi si disconnetta senza motivo o che rifiuti di connettersi senza un apparente motivo a reti a cui aveva già acceduto in passato.La potenza del segnale Wi-Fi e l'affidabilità di connessione è stato il più diffuso dei problemi, ma non l'unico.
  • Consumo della batteria improvviso
Il telefono quando non ha di questi problemi ha una durata della batteria ottima, ma in alcuni casi capita che la batteria sia in ripida discesa nel grafico, anche se non si usa il device.
  • Fingerprint meno prestante
All'inizio appare reattivo, man mano che passano i mesi diventa sempre meno prestante e diventa difficile sbloccare il dispositivo con il sensore di impronte digitali.
  • La luminosità dello schermo non risponde
Quando è impostata la modalità manuale della luminosità capita che non si riesca a raggiungere la luminosità voluta, non riuscendo a vedere lo schermo, anche dopo aver riavviato.
  • Riproduzione e registrazione dei video
Quando si cerca di riprodurre o registrare i video in qualsiasi formato non ci si riesce, si deve andare nell'app "Foto" per riuscirci, ma con questo metodo ci vuole molto tempo prima che si carichino i contenuti.
  • Burst camera (foto in sequenza)
Gli scatti e l'otturatore non sono sincronizzati, mentre si scatta la foto l'otturatore va fuori tempo.
  • Telefono bloccato
Il telefono risulta completamente inutilizzabile quando si blocca su una schermata senza la possibilità di fare altro, fortunatamente quando si schiaccia il tasto accensione per qualche secondo il telefono si riavvia.FONTE

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :