Magazine Cinema

Nicole è Grace Kelly su Paris Match!

Creato il 28 dicembre 2012 da Kurtelling
Nicole è Grace Kelly su Paris Match!
Nicole è Grace Kelly su Paris Match!Nicole è sulla cover di Paris Match, la rivista francese, con la prima immagine ufficiale nei panni di Grace Kelly. Eccovi l'articolo che racconta numerosi dettagli su Grace of Monaco, come la trama, la pre-produzione e un'interessante racconto di un giorno delle riprese: C'è un lungo discorso, più di sei minuti, si deve ancora decidere. Nicole Kidman si sta preparando da giorni, settimane, forse. Quando Olivier Dahan, il regista grida "Azione!" L'attrice va in un'altra dimensione: è Grace di Monaco. Gli assistenti sono con il fiato sospeso fino alla fine. Non solo il ciak è quello buono, ma la carica emotiva era così potente che hanno tutti i volti congelati. Il tempo si è fermato, il silenzio continua. Raro momento su un set cinematografico, tecnici e trecento comparse che rimangono senza parole, e le lacrime che scorrono. "Stop!" Le riprese di "Grace di Monaco" sono iniziate il 21 settembre 2012, 30 anni dopo la tragica morte della principessa. Sarà completato a breve dopo le vacanze. Sessantacinque giorni di riprese in totale, 54 con Nicole Kidman. "Lei aveva incarnato la fotografa Diane Arbus e la scrittrice Virginia Woolf in un film, dice il produttore Pierre-Ange Le Pogam. Eravamo così convinti del suo rifiuto che non osiamo neanche ripensarci. Hanno scelto Olivier Dahan, il regista de " La Vie en Rose ", per questa avventura, perché il lavoro con Marion Cotillard è stato enorme e deve essere ripetuto o superato. Durante la fase di preparazione del film, i produttori hanno effettuato diversi viaggi a Los Angeles per trovare l'attrice perfetta. Deve essere anglo-sassone, come tutto il cast. Il film, che è di portata internazionale, sarà girato in lingua inglese. Provinano tantissime attrice ultra preparate per il ruolo, quando stanno per fare la loro scelta, ricevono una chiamata dall'agente di Nicole Kidman. Olivier Dahan e Nicole Kidman parlano per la prima volta tramite Skype. E' stato sullo schermo del suo computer, a Parigi, di notte, ascolta quanto lei sia disposta ad interpretare Grace Kelly. Egli è colpito. La nomina avviene a Los Angeles, pochi giorni dopo. "Quando abbiamo deciso, erano le 10, il dibattito è stato immediatamente chiuso, era lei. Dopo trenta minuti di discussione, eravamo su una nuvola. Il biondo non è l'unico punto in comune di queste due stelle Premio Oscar. Nicole Kidman conosce la pesantezza degli obblighi, il dolore, all'interno di turbolenze. Ha avuto una vita privata intensa, nutre forti esperienze, ha vissuto con il suo ex marito Tom Cruise, per esempio. "Eravamo sicuri che sarebbe stata perfetta per incarnare l'immagine che volevamo dare a Grace Kelly." "Grace di Monaco" non è un film biografico che racconta la sua intera vita, ma un tuffo nella privacy di una donna in un momento chiave della sua esistenza. Il film si concentra sull'anno 1962. Sullo sfondo, c'è un grande progetto di modernizzazione del Principato, lanciato dal Principe Ranieri, interpretato nel film da Tim Roth, ma anche la crisi politica con la Francia del generale de Gaulle. La pressione enorme su Monaco di rinunciare al privilegio di non pagare imposte sul reddito. E' in questo contesto agitato, mentre la Principessa Grace è già madre di due bambini - 5 anni Carolina, Alberto, 4 anni - che deve scegliere fra i suoi obblighi e le legittime aspirazioni artistiche. La star di "Caccia al ladro", "The Murder" e "La finestra sul cortile" ha lasciato il cinema nella piena gloria, ma nutre qualche speranza di ritornare lì un giorno. Sette anni dopo il matrimonio, Alfred Hitchcock fa di nuovo irruzione nella sua vita per offrirgli la sceneggiatura di "Marnie". Lei ama la storia ed è particolarmente desiderosa di tornare a Hollywood. Ma Ranieri e il popolo monegasco non è affatto favorevole. Gli studios MGM tentano di tutto per ottenere la loro stella. Grace Kelly invece vuole tornare indietro più che altro perché l'America e la sua professione gli mancano terribilmente. Ma Grace di Monaco sa che la sua partenza sarebbe stata vista come una diserzione. La principessa, moglie e madre superano l'attrice. Senso del dovere sulla passione. Il ruolo viene ceduto a Tippi Hedren. Finisce la sua carriera da l'attrice che, all'età di 33 anni, si concentrerà adesso sul suo nuovo ruolo.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :