Magazine Tecnologia

Nokia E7: costerà 629€ anche in Italia

Creato il 02 febbraio 2011 da Riccardo Conti @YourLifeUpdated

 

E7 00 darkgrey front img420 Nokia E7: costerà 629€ anche in Italia

Da questo pomeriggio è possibile preordinare anche in Italia il nuovo Nokia E7.

Lo smartphone della casa finlandese arriverà sul mercato italiano dopo il MWC 2011 e può essere acquistato al prezzo di 629€.

A mio avviso una cifra veramente esagerata e spropositata, considerando che viene venduto a soli 30€ di differenza rispetto all’iPhone.

Al massimo un telefono di questo tipo potrebbe costare 499€, ma sarebbero forse già troppi.

Sono proprio curioso di sapere quanti ne verranno venduti a questo prezzo esorbitante.

Il sistema operativo sarà il caro e vecchio (fin troppo) Symbian ^3.

Se comunque volete procedere al preordine, potete andare al Nokia Online Shop.

Queste le caratteristiche e la scheda tecnica completa del Nokia E7, per chi le avesse dimenticate:

  • Dimensioni: 123,7 x 62,4 x 13,6 mm
  • Peso (con batteria): 175 g
  • Volume: 97,8 cc
  • Display Nokia ClearBlack con miglioramento visibilità in esterno
  • Dimensioni schermo: 4"
  • Risoluzione: 16:9 nHD (640 x 360 pixel) AMOLED
  • 16 milioni di colori
  • Touchscreen capacitivo
  • Sensore di orientamento (Accelerometro)
  • Bussola (Magnetometro)
  • Sensore di prossimità
  • Sensore di illuminazione ambientale
  • Batteria da 1200 mAh agli ioni di litio Nokia BL-4D
  • Memoria interna: 16 GB
  • Bluetooth 3.0
  • HDMI
  • USB 2.0 ad alta velocità (connettore micro USB)
  • Connettore micro-USB e ricarica
  • USB On-the-Go
  • Connettore AV da 3.5 mm standard
  • Radio FMTastiera QWERTY
  • Tasto Home, tasto di accensione/spegnimento, tasto di blocco, tasto fotocamera, tasto volume
  • Supporto touchscreen per il controllo dell’interfaccia utente e per l’inserimento testi
  • Tastiera alfanumerica sul display e tastiera QWERTY
  • Possibilità di usare un pennino capacitivo
  • Riconoscimento della scrittura manuale a tutto schermo (Cinese incluso)

Via


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :