Magazine Diario personale

Non avrei mai pensato che…

Da Daniela Gallucci @malaikadany

Sono passati due anni da quando ho iniziato la mia vita in Olanda, da quando siamo arrivati con un volo Ryanair di sola andata, due valigie e un passeggino.

Facendo un bilancio, in questi due anni abbiamo:

  • Cambiato 4 case
  • Trovato lavoro
  •  Avuto 6 bici e un motorino (rubato in meno di un mese)
  • Stretto nuove amicizie importanti
  • Conosciuto persone provenienti da ogni parte del mondo
  • Visitato nuovi posti
  • Imparato ( io no, ma gli altri due della famiglia sì quindi la maggioranza vince) l’Olandese

bici olandesi

Non avrei mai pensato che avremmo resistito così tanto in questo Paese, onestamente. Infatti periodicamente in questi anni abbiamo vagliato l’ipotesi di trasferirci in Inghilterra, Spagna, Australia (immancabile), Mauritius, Sud Africa e Irlanda. Ma poi siamo sempre rimasti qui.

city farm a den haag

In questi due anni ho anche imparato alcune cose fondamentale sul vivere nei Paesi Bassi:

  • A contare solo ed esclusivamente su te stesso
  • La burocrazia è lunga e complessa, ma una volta affrontata e capita la strada non è più in salita
  • Non parlare l’Olandese è una grande barriera: se si ha intenzione di restare, meglio decidersi a impararlo
  • Non è vero che tutti parlano Inglese
  • Se fai seriamente amicizia con degli olandesi, sono amicizie vere
  • Le zucchine del supermercato sono  giganti
  • Non andare all’ Albert Hein senza bonus card ti fa spendere molto di più

albert hein

  • Gli olandesi adorano festeggiare
  • La bicicletta è il tuo miglior amico (insieme alla tuta per la pioggia)
  • Le sere d’estate sono meravigliosamente lunghe ed affascinanti
  • Non potrei mai vivere lontano dal mare (ma questo lo sapevo già)
  • L’aringa cruda non fa per me
  • Gli architetti delle case olandesi fanno pena
  • L’elasticità mentale non appartiene a più della metà di questa popolazione
  • Il primo lunedì del mese a mezzogiorno suona la sirena, sempre. Se succede un’altro giorno allora preoccupati seriamente!

case olandesi

L’elenco è ancora lungo, ma per ora mi fermo qui. Volevo solo ricordare a me stessa che anche se non lo pensavo possibile mi sono adattata a vivere in un solo posto tutto l’anno, non con poca fatica, ma alla fine con buoni risultati!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Squilli di non tromba

    Matte vi odia tutti. A prescindere che voi siate uomini, donne o bambini, Matte vi odia. La storia che sto per raccontarvi ve l’avevo promessa nel post... Leggere il seguito

    Da  Big
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Cuore non vuole

    La verità mi abbraccia e poi mi perde come un amante abbarbicato a un assassino che ha appena tradito il suo sparo di polvere d’amianto. Leggere il seguito

    Da  Lupussinefabula
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • FInché non si saprà

    Se penso a tutto, mi trovo in mente solo un sacco di bui. Se penso a tutto mi trovo con dei vuoti inscindibili. Che ci vuole un gran coraggio, a essere come... Leggere il seguito

    Da  Lupussinefabula
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Prego non disturbare

    Prego disturbare

    Sto, ormai, arrivando alla conclusione, che dovrò mettermi al collo uno di quei cartoncini che si trovano nelle maniglie delle porte degli alberghi con scritto... Leggere il seguito

    Da  Santodavid
    DIARIO PERSONALE, SPIRITUALITÀ, TALENTI
  • Se non mi sbaglio

    sbaglio

    Allora, se non mi sbaglio, ci dovrebbe essere un cavatappi. Un cavatappi? Un cavatappi, sì. Avete mai visto un cavatappi? Un cavatappi. Leggere il seguito

    Da  Tuttavitarobi
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI, TALENTI
  • Quello che non

    Quello

    rimpiango non è la sfacciata giovinezza del corpo, dimenticata da sempre, ché mi dava tormento e mi costringeva a nascondere e camuffare – da giovani non ci si... Leggere il seguito

    Da  Mizaar
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • Non serve a un cazzo!

    Chiedo venia per il titolo, ma come si suol dire, quando ce vo, ce vo!Una mattina ti svegli e ti rendi conto che tutto ciò che hai fatto nella tua vita non serv... Leggere il seguito

    Da  Writergioia
    DIARIO PERSONALE, TALENTI

Dossier Paperblog