Magazine Cultura

Non credere alle parole, ma ai fatti

Creato il 19 maggio 2014 da Libera E Forte @liberaeforte

di Giovanni Palladino

Demagogia e populismo non hanno successo nei paesi dotati di buona cultura di governo: vedi la Svizzera, dove ieri con un referendum è stata bocciata la proposta insostenibile di fissare lo stipendio minimo mensile a 3.270 euro.

Demagogia e populismo fanno invece breccia nei paesi danneggiati da una pessima cultura di governo: vedi l’Italia, dove c’è ancora chi spera di vincere con l’arma spuntata delle promesse non realizzabili.

Renzi, dopo aver fatto tante promesse al momento del suo ingresso a Palazzo Chigi, sta già inciampando nella deludente prassi del rinvio per supposte cause di forza maggiore (vedi la nuova legge elettorale, il pagamento dei debiti della P.A. Alle imprese e il varo di riforme, che attendiamo da decenni).

Grillo promette pulizia e trasparenza contro la sporcizia e l’opacità di gran parte della “casta”, ma usa un linguaggio sconcio e offensivo, che già sta rovinando all’estero l’immagine dell’Italia più di quanto non abbia fatto Berlusconi con le sue “gaffes”. Inoltre Grillo potrà essere credibile in fatto di trasparenza solo nel giorno in cui farà conoscere il bilancio ufficiale e certificato della Casaleggio & Associati, nonché la validità democratica delle sue votazioni tramite internet.

Infine Berlusconi, pur avendoci abituati da tempo a non far seguire alle promesse i fatti, insiste facendo balenare a 9 milioni di pensionati un assegno minimo mensile di 1.000 euro, sicura ricetta per la bancarotta dell’Inps.

Quando Luigi Sturzo vinse le elezioni comunali a Caltagirone nel 1905, respinse subito le assunzioni e i favori clientelari: “Il mio dovere è di garantire una buona amministrazione”. Fu un dovere che produsse grandi risultati per lo sviluppo economico-sociale di Caltagirone. Alla demagogia e al populismo dei poteri forti di allora, egli oppose il suo popolarismo. Non è utopia sperare che “lo studio e l’approfondimento delle teorie e delle vicende sturziane sarebbero una sicura àncora di salvezza per l’Italia”, come ha affermato il 12 maggio il Card. Romeo nella presentazione a Palermo del LESSICO STURZIANO.

Noi di PLF ne siamo pienamente convinti e operiamo in tal senso.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La volontà di non volere

    volontà volere

    Gradualismo Catastrofico di George Orwell C'è una teoria che non è stata ancora formulata con accuratezza e nemmeno ha finora avuto un suo nome, ma che è molto... Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • La liberaldemocrazia? Non esiste

    liberaldemocrazia? esiste

    di Michele Marsonet. Si è spesso detto che il termine “liberaldemocrazia” è un ossimoro, ed è vero. Ci siamo abituati a usarlo nei discorsi dotti e anche nella... Leggere il seguito

    Da  Rosebudgiornalismo
    ATTUALITÀ, CULTURA, SOCIETÀ
  • Facebook non mi manchi

    Facebook manchi

    St. Catherine, febbraio 2014 La dipartita da Facebook si sta rivelando la separazione più riuscita e meno dolorosa di tutta la mia storia recente (che è... Leggere il seguito

    Da  Fra
    CULTURA, ITALIANI NEL MONDO, SOCIETÀ
  • Sull’Europa che non diventa adulta

    Sull’Europa diventa adulta

    di Michele Marsonet. Il dramma irakeno ha posto in luce, una volta di più, l’estrema debolezza – e anche un certo infantilismo – dell’Unione Europea in materia... Leggere il seguito

    Da  Rosebudgiornalismo
    ATTUALITÀ, CULTURA, SOCIETÀ
  • L’incommensurabilità? Non esiste

    L’incommensurabilità? esiste

    di Michele Marsonet. E’ praticamente impossibile contestare la possibilità a priori che esistano schemi concettuali radicalmente diversi. Leggere il seguito

    Da  Rosebudgiornalismo
    ATTUALITÀ, CULTURA, SOCIETÀ
  • Non c'è arte se non c'è alienazione

    arte alienazione

    Si parla troppo di qualcosa quando questo qualcosa non c’è più, o quasi.In un contesto di provincia così com’è quello della provincia italiana e della città... Leggere il seguito

    Da  Stupefatti
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Quello che non dobbiamo fare

    Quello dobbiamo fare

    Per una teoria critica del presente (da una conversazione con Moishe Postone, di Silvia Lòpez, pubblicata sulla rivista Constelaciones n°4. Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazines