Magazine Sesso

Non ti desidero più - Il calo del desiderio sessuale nella coppia

Da Sessuologiacagliari @DessiAntonio
Non ti desidero più - Il calo del desiderio sessuale nella coppiaIn sessuologia clinica il termine desiderio denota l'insieme delle fantasie legate all'attività sessuale e il desiderio di praticarle. Il desiderare di mettere in atto le fantasie e la soddisfazione conseguente è ciò che alimenta il desiderio sessuale e protegge dalla percezione di insoddisfazione.
Nelle relazioni di coppia il desiderio è molto importante che i partner sentano di poterlo esprimere all'interno di una relazione emotivamente calda, che permetta loro di orientare le energie verso l'esplorazione e la ricerca del piacere.
Il desiderio di far l'amore con il proprio partner è un aspetto che molto spesso va al di là del semplice rapporto sessuale. In una coppia, può però accadere che nel lungo periodo qualcosa cambi e si percepisca la sensazione di non sapere più se la relazione con quel partner  è ancora fonte di appagamento per il desiderio sessuale.
"Desidero ancora questa persona" o "Non la desidero più"?
Sono tante le coppie  che ad un certo punto della loro storia sperimentano una fase di calo del desiderio sessuale, che spesso viene denunciata da uno dei memebri della coppia e ancora più spesso viene semplicemente dedotta dalla diminuzione dei rapporti sessuali.
Si parla spesso di calo del desiderio sessuale nella coppia moderna. Questo fenomeno è tuttavia sempre esistito ma l'innovazione risiede nel fatto che vi si porta un'attenzione più grande da qualche anno.  In passato spesso si sentiva parlare dei "mal di testa" della donna, spesso utilizzati con l'obiettivo, consapevole o non, di allontanarsi da una dimensione della coppia percepita come dovere coniugale. Dall'altro lato i mal di testa erano la chiara testimonianza di una vita di coppia dove il dialogo e la comunicazione di coppia sugli aspetti sessuali fosse un aspetto conosciuto. La donna moderna lentamente accetta maggiormente l'idea di essere rifiutata e di rifiutare il partner. Sono ancora tante le donne che accettano di avere un rapporto sessuale senza desiderarlo. A tal riguardo è utile ricordare che il desiderio sessuale non è soltanto legato alla coppia e ai rapporti sessuali, in quanto la relazione che la persona ha con se stessa, l'autostima, la capacità di accettare il proprio corpo rappresentano tutti degli elementi che concorrono alla creazione di una piattaforma dalla quale si andrà ad esplorare e ricercare il piacere. Sono comunque tanti anche gli uomini che accusano una diminuzione del desiderio sessuale, spesso mostrando difficoltà a riconoscere tutti gli elementi che concorrono all'esperienza soggettiva di desiderio sessuale, e ricercando soluzioni immediate per le prestazioni sessuali, rinunciando al sapore autentico del piacere sessuale e alimentando il calo del desiderio sessuale.
La conflittualità di coppia, le problematiche familiari, così come eventi speciali quali la nascita di un figlio, esercitano un'influenza sulla sessualità e sulla ricerca del piacere. Le modalità che i partner utilizzano per entrare in intimità ed aprirsi alla sessualità rappresentano il teatro di ciò che la coppia vive ogni giorno, negli scambi comunicativi, nella capacità di entrare in contatto con le emozioni dell'altro, nella capacità di prendersi cura della dimensione del Noi.  Se in una coppia la relazione tra  i partners è soprattutto basata sui rapporti sessuali, e le altre aree di funzionamento della coppia quali la  comunicazione, l'espressione delle emozioni, la fiducia, sono messe poco in evidenza,  la discussione con un sessuologo sulle difficoltà sessuali potrebbero rappresentare un  momento particolare dell'evoluzione della storia di una coppia.
Uno studioso di nome Shnarch (2001) sottolinea che nel caso delle difficoltà di coppia legate al desiderio sessuale,  i partner sono entrati in un meccanismo che fa perdere ad ognuno di loro la capacità di attuare uno sviluppo personale, con il rischio di  perdersi nell'altro.Se ci si accorge che il desiderio nei confronti del partner sta diminuendo è importante iniziare a chiedersi il perchè e come affrontare la situazione. Le cause possono riguardare sia aspetti fisiologici, sia psicologici.
Continua ...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Facebook non conquista il Giappone

    Facebook conquista Giappone

    Il mondo di Facebook Il social network Facebook non riesce a conquistare il Giappone. I giapponesi che hanno aperto un profilo su Facebook sono infatti solo 2... Leggere il seguito

    Da  Nippolandia
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE, SOCIAL NETWORK
  • Se il vicino non gradisce il Violino

    vicino gradisce Violino

    Ecco una storia che sembra arrivare direttamente da quei film degli anni 50 e che invece è accaduta alla fine degli anni 90 alla Barona. Protagonista un... Leggere il seguito

    Da  Violinistinet
    CULTURA, CURIOSITÀ, MUSICA
  • Contact (il gioco, non il film)

    Contact gioco, film)

    Uno dei lanci più impegnativi in diversi anni di Leader, che mi ha permesso di lavorare a contatto con tanti bei personaggi, tipo Suda5 e la cricca di Rising... Leggere il seguito

    Da  Eldacar
    TECNOLOGIA, VIDEOGIOCHI
  • Il tempo non esiste?

    E allora quello rubato o quello concesso? Quello di chi ce l'ha e non aspetta, quello che c'è un per tutto? C'è quello per fare e quello per parlare, quello... Leggere il seguito

    Da  Monicamilla
    LIFESTYLE
  • il non pirla

    pirla

    Il problema di una società, si palesa forse non quando in città apre i battenti l’ufficio di un Angelologo, non quando non li chiude negli anni a venire, ma... Leggere il seguito

    Da  Inbassoadestra
    CURIOSITÀ
  • Il Marrazzo perde il pelo ma non il…

    Marrazzo perde pelo

    Piero Marrazzo è stato fermato insiema ad un viado sulla Tuscolana a Roma. A pochi anni dallo scandalo trans che lo coinvolse mentre era presidente della region... Leggere il seguito

    Da  Thegossiphorrorshow
    GOSSIP
  • Il post non post

    Oggi volevo parlare della liberta’. Volevo descrivere quanto bello sia il sentirsi totalmente liberi di fare e di esprimere quello che si vuole. Leggere il seguito

    Da  Albino
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI

Dossier Paperblog

Magazines