Magazine Diario personale

No,non è un caso di demenza senile precoce, è solo ipoglicemia.

Da V

La Bella Addormentata nel Bosco sta diventando il mio idolo. Nonostante l’abbia denigrata come le altre principesse-amebe,in realtà è la più astuta. Passi vent’anni a sentirti dire che devi stare lontana dai fusi e tu che fai al primo fuso che incontri? Dai! È tutta una tattica per starsene a dormire mentre gli altri,principe o fatine che siano,fanno di tutto per lei. Chiamatela scema! È bionda,è ovvio che sia furba.

Ok ora lascio perdere i cartoni,sono solo un po’ stanca. E preoccupata. Il 2012 è un anno di merda,sappiatelo. Non è che questo post avrà un vero e proprio senso eh (ve ne siete già accorti da come ho iniziato vero?),è che ho voglia di scrivere,anche perchè è qualche giorno che non lo faccio (no,non l’avete scampata nemmeno sta volta,mi spiace),ma non ho voglia di dilungarmi in spiegazioni su cosa,come e perchè sia successo. Riassumendo:

  • È un casino. Ma cosa vuoi che sia uno in più o uno in meno?
  • Andare al pronto soccorso in mini abito e tacchi fa il suo porco effetto. Durante i tirocini abbandonerò il camice a favore di questa comoda tenuta,forse i dottori inizieranno ad insegnarmi qualcosa,invece di ingorarmi come tutti quelli del mio anno perchè “non sappiamo nulla” e grazie al cazzo!
  • Ho fame
  • Si,oggi sono volgare
  • Una delle mie più care amiche si auto scrive lettere minatorie. I casi sono due:o pensa che io sia imbecille o deve attirare la mia attenzione per qualche motivo. Sinceramente non so quale delle due sia meglio.
  • Vorrei scrivervi un post profondo,ma sono stanca e sinceramente non ho nulla di profondo da dire se non:vaffanculo.
  • Io e mia madre abbiamo deciso di metterci a dieta insieme,seguendo un libro molto famoso. “V. leggilo e fammi il riassunto”. Iniziamo bene.
  • Ho fame.
  • Per me che amo cucinare è una tortura non poter dare libero sfogo alla mia follia cretiva. E quindi cos’ho fatto il primo giorno di dieta?Ho fatto un budino alla cannella!Tanto posso ingozzarmi di proteine e quindi va bene. Se viene buono vi metto la ricetta. Per chi di voi può mangiare quello che gli pare…inondatelo preventivamente di ciccolato!
  • Per tutte le ragazze senza tette:a volte,e sottolineo a volte,siete fortunate. Almeno le camice non vi stanno in modo assurdo
  • Ho scoperto che i genitori del mio moroso hanno nel loro giardino del bamboo. Ora nulla mi ostacolerà dall’avere un panda.
  • Ho visto Dragon Trainer (si,il sabato sera mi stavo guardando un cartone in tv).Gli occhi mi sono solo diventati lucidi,sto migliorando. Voglio anche un drago.
  • Ho fame
  • Posso percorre ogni strada della mia città ad occhi chiusi. Conosco incroci, stop, semafori, adori, fiori, vetrine, ponti, buche, angoli. È nauseante.
  • A volte penso che mi piacerebbe incontrarvi tutti. Invitarvi a cena(non vi preoccupate,non vi faccio morire di fame!) e parlare con voi. È impossibile che tutte le persone interessanti siano su wp e non in giro per la mia città o a bussare alla mia porta.
  • Qualche giorno fa mi è sfiorato il pensiero di chiudere il blog. Perchè? Non lo so bene,forse alcuni discorsi su blog che seguo,un po’ di depressione e un po’ di scarsa autostima. Ma adoro scrivere e stranamente c’è anche gente che mi legge e poi mi ha fatto un bel regalo sto blog. Quindi eccomi qui,per la vostra gioia
  • Non so se l’ho già detto:ho fame
  • Frasi tipiche del mio moroso: “Dopo ci giochiamo il tuo culetto alla lotteria” “Penso di averti rotto le mutande. Toglitele che ci guardo”. Un giorno farò un post sulle sue perle che nemmeno lui capisce come riesca a partorie. No che poi è lo stesso individuo che,non solo non risponde,ma addirittura cancella il seguente sms:”Quando torni facciamo tanto sesso!” perchè era in macchina con i suoi e si vergognava.
  • Necessito di un libro. Di uno bello,di quelli che consolano. Quello che ho non mi piace. Voglio un libro che mi coccoli,che mi faccia credere che il mondo è bello e che tutto finisce bene perchè le persone sono più profonde di un bicchier d’acqua.
  • Dovevo fare l’attirce. La mia capacità di imitare la normalità è sorprendente,specialmente di fronte a persone odiose.
  • Sul mio fighissimo cellulare nuovo ho scaricato un’ app che mi segnala i giorni di fertilità in base alle date del ciclo. L’ho sempre fatto da sola questo calcolo,ma è una cosa carina. Peccato che secondo l’applicazione io abbia sbagliato qualche calcolo e diciamo che c’è una piccolissima possibilità che io sia incita. Eh va bè. Si scoprirà solo vivendo.

Ora tocca a voi:o vi mettete a dieta o mi scrivete qualcosa di stupido per farmi sentire meno scema!

V.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog