Magazine Eventi

Norcia (PG) mette in mostra il tartufo nero pregiato

Creato il 07 febbraio 2013 da Berenice @beneagnese

locandina_neronorcia_50_2013.jpg

La Mostra Mercato del tartufo nero pregiato di Norcia sta per compiere cinquant'anni. In mezzo secolo la celebre manifestazione ha cambiato nome, cominciando con l'appellativo di Sagra e arrivando a chiamarsi evocativamente Nero Norcia, ma ha conservato intatta l'importanza di vetrina delle migliori produzioni gastronomiche della montagna.

Il tartufo nero pregiato è l'elemento principale di richiamo di questo appuntamento invernale, attorniato da prosciutti, salumi, formaggi, legumi e dalle tante squisitezze che la Valnerina e altri territori sanno proporre. 

Quest'anno la Mostra si terrà, come è ormai consuetudine dal 2005, per due fine settimana: l'ultimo di febbraio ( da venerdì 22 a domenica 24) e il primo di marzo (da venerdì 1 a domenica 3). Il periodo è il migliore per gustare il tartufo giunto alla piena maturazione, anche se l'annata che si va concludendo non è stata generosa nella produzione. A ospitare gli espositori saranno la scenografica piazza dedicata a San Benedetto, su cui si affacciano le cime dei Monti Sibillini e i principali monumenti della città, e le vie circostanti che gravitano su Corso Sertorio. Degustazioni, convegni, appuntamenti culturali, mostre speciali, arricchiscono il programma di quella che è la più importante rassegna agroalimentare umbra e che, a differenza di altre manifestazioni del settore, possiede ancora il fascino particolare della festa paesana.

La Mostra Mercato non lascia mai indifferenti gli abitanti di Norcia, nè i visitatori che ogni anno vi si recano numerosi. Rappresenta quasi un rituale irrinunciabile, con le auto parcheggiate fuori dalla cinta delle mura civiche, con gli ospiti che arrivano quassù attratti da un'orgia di profumi e di sapori, alla ricerca di una ghiottoneria tra i banchi degli stand e sui tavoli dei ristorantini. Ma si viene a Norcia anche semplicemente per passeggiare, per respirare quell'aria fina che sa di entusiasmo, per ritrovare almeno una volta all'anno un amico da salutare, per fare un salto sulla neve e poi scendere in città a rifocillarsi.

tartufo nero norcia miss italia

(La Miss Italia Francesca Testasecca mostra un esemplare di tartufo nero pregiato di Norcia)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines