Magazine Per Lei

Nostalgia dei compiti delle vacanze

Creato il 07 agosto 2012 da Adrianakoala @adrianakoala
ì

Nostalgia dei compiti delle vacanze

Ienzo Doing Homework by ~Queenz0rz on deviantART 

Mi è presa, come un leggero magone, qualche giorno fa in montagna. E' a Limone che ho letto quasi tutti i libri che dovevo recensire durante le vacanze (oltre a tutti gli altri che divoravo per conto mio). Di che cosa parlo? Della nostalgia per i compiti delle vacanze. Già, non mi dispiacevano, anzi. Non ho mai avuto l'indole di poltrire per tre mesi d'estate - infatti da grande ho fatto parecchi stage lavorativi per spezzare le vacanze in modo utile - e non era un problema alternare grandi partite a tennis (ve l'ho mai detto, che sono stata una tennista di discreto livello?) e nuotate infinite a un po' di compiti. Mi manca tanto l'acquisto dei libri nuovi, mi manca foderarli, scegliere i quaderni (mi piacevano quelli a fiori della Pigna), le penne, i raccoglitori, gli evidenziatori... il diario, poi, che mi avrebbe fatto compagnia per tutto l'anno. E i portapenne... adoravo quelli di Naj Oleari. Sono sempre stata un po' disordinata, così tutto questo materiale partiva immacolato all'inizio dell'anno scolastico, e degenerava progressivamente fino a essere completamente disfatto a giugno. Ma che meraviglia, a settembre, tirare fuori dalla cartella tutti questi oggetti che profumavano di nuovo... A voi è mai venuta questa nostalgia?
Lettura consigliata: Ascolta il mio cuore di Bianca Pitzorno

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine