Magazine Società

O SI FA L'ITALIA O SI MUORE. Siam morti............del mal d'Italia

Creato il 07 aprile 2011 da Goceani
O SI FA L'ITALIA O SI MUORE. Siam morti............del mal d'Italia

“L’intercettazione è assolutamente il dialogato della narrativa contemporanea “(Roberto Saviano)
Siamo riusciti a creare ..una nuova corrente letteraria “ gli intercettazionisti”…se per raccontare il Paese il gotha della letteratura italiana contemporanea  attinge dalle fonti giudiziarie, siamo al tracollo.
Non c’e’ piu’ indignazione , non c’e’ piu’ niente  l’assopimento è generale , l’altro ieri cinque senatori del PDL hanno presentato un disegno di legge per abrogare il divieto di ricostituzione  del PNF (partito nazionale fascista) con la contestuale eliminazione dal codice penale del reato di “apologia di fascismo” , solo qualche timida indignazione , niente di piu’.
Il napolitanide tace , si riserva, si conserva …tra .. mafiosi , magnacci e novelli fascisti tira a campare, in fondo è il presidente di “tutti” . Sto "rimpviangendo" Scalfaro con la sua erre moscia  e quel suo ormai storico “ non ci sto” ..dicono che si autodirottasse  circa 200 milioni di vecchie lire al mese dai fondi neri del Sisde, sono arrivato alla triste conclusione che fossero fottutamente  guadagnati..è stato l’unico a buttare giu’ il” viagride”..che non aveva ancora conquistato  (qualche) TROIA..., la storia gliene renderà merito ..il fisco un po’ meno .
Brutta patologia il mal d’Italia .., dicono che un gruppo di ricercatori stia sperimentando un nuovo farmaco….il “Montezemol” .
Leggere le avvertenze prima dell’uso…., ci sono controindicazioni tali …che forse è  veramente meglio “staccare la spina” .
Giuseppe Mc Ocean

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • “Italia”? Vabbè, si scherza (no, eh?)

    “Italia”? Vabbè, scherza (no, eh?)

    Popolari faceva schifo, e ok. Ma Italia? Che senso ha chiamare il proprio partito Italia? Si penserebbe ad uno scherzo, di cattivo gusto, certo, ma pur sempre a... Leggere il seguito

    Da  Fabio1983
    SOCIETÀ
  • Italia povera o povera Italia?

    La nebbia avvolge il paese e di conseguenza la visione delle cose risulta forzosamente non chiara. Oltretutto ci si lascia troppo facilmente prendere dalle... Leggere il seguito

    Da  Enricobo2
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Italia, festa o festini?

    Ma è festa o non è festa per i 150 anni dell'unità d'Italia? Il dubbio del CorSera è pure nostro. Unica certezza, sono quei festini che hanno spinto Giuliano... Leggere il seguito

    Da  Antonio_montanari
    SOCIETÀ
  • Social Attivismo si o no?

    Social Attivismo

    Vi consiglio, se non lo avete già fatto magari sul penultimo numero di Internazionale, di leggervi il lungo e assai critico articolo di Malcolm Gladwell sul cos... Leggere il seguito

    Da  Paz83
    SOCIETÀ
  • Leader si nasce o si diventa?

    Leader nasce diventa?

    Segnalato da Katia Cos’è la Leadership? Una domanda che mi sono posto spesso, e sicuramente anche voi, se Leader si nasce o si diventa. Leggere il seguito

    Da  Gianpaolotorres
    SOCIETÀ
  • C’è o ci fa?

    Ho sempre sostenuto che Alpe aveva gravi difficoltà nella comunicazione e mi rendo conto, ancor oggi, che il problema di ieri non è ancora stato risolto, vuoi... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • In guerra o si odia o si ama

    guerra odia

    Non entrerò nel guazzabuglio dei favorevoli o contrari all'intervento militare in Libia: "In una guerra si deve odiare qualcuno oppure amare qualcuno; è... Leggere il seguito

    Da  Gians
    CULTURA, SOCIETÀ

Magazine