Magazine Consigli Utili

Oggi mangio da n.14: LA PORTA DEL CHIANTI (Piazza Castelli 10, SAN GUSME' - Castelnuovo Berardenga in provincia di Siena)

Da Stefanodonno
Oggi mangio da n.14:   LA PORTA DEL CHIANTI (Piazza Castelli 10, SAN GUSME'  - Castelnuovo Berardenga in provincia di Siena)
Percorrendo la strada che dal centro di Castelnuovo Berardenga ci conduce alCastello di Brolio si incontra il Castello di San Gusmè. Il nome di questocastello, era in origine, San Cosma e Damiano, santi ai quali è ancora oggidedicata la chiesa parrocchiale. Le prime notizie certe di San Gusmè ci fannorisalire all'anno 867, con il famoso atto di costituzione dell'Abbazia di SanSalvatore a Fontebuona. San Gusmè può considerarsi oggi, a tutti gli effetti,uno dei borghi chiantigiani più tipici, avendo perfettamente conservato la suaantica struttura, con gli archi sovrastati da stemmi, le case strette e leanguste stradine in salita. Oltre ad un ambiente riservato ed unico nel suogenere, il ristorante 'La Portadel Chianti' propone ai propri ospiti una cucina tipicamente toscana che fondale proprie radici nella tradizione culinaria senese. La ribollita di San Gusmè,il cinghiale in umido e le pregiate carni di manzo sono alla base del nostromenù che varia secondo i prodotti che offre la stagione. I proprietari sarannoa vostra disposizione cercando di accontentare ogni vostra richiesta,riservando un'attenzione particolare a coloro che sono soggetti ad intolleranzealimentari. 'La Portadel Chianti' è caratterizzata inoltre da una vasta scelta di vini rigorosamenteitaliani dove il Chianti Classico fa da padrone!
IL SITO
massive attack

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog