Magazine Cultura

Olimpiadi Della Scienza Premio Green Scuola Per Le Secondarie Di Secondo Grado

Da Maestrarosalba
Olimpiadi Della Scienza Premio Green Scuola Per Le Secondarie Di Secondo GradoCari lettori vi segnalo la sesta edizione a.s. 2010-2011, del Concorso Olimpiadi della Scienza - Premio Green Scuola, intitolata "Quando la chimica diventa amica dell'ambiente. Presente e futuro dei prodotti chimici puliti". Il concorso è organizzato dal Consorzio INCA in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con il periodico di divulgazione scientifica “Green. La Scienza al Servizio dell’Uomo e dell’Ambiente” e con la partecipazione della SCI, la Società Chimica Italiana. Il concorso,  destinato alle scuole secondarie di secondo grado di tutto il territorio nazionale, si svolge  concomitanza con l’anno Internazionale della Chimica http://www.chemistry2011.org/, ed è dedicato ai prodotti chimici puliti, un tema  di respiro talmente ampio da consentire a studenti e  docenti di poter spaziare all'interno di molteplici tematiche. L'intenzione è di invitare all'approfondimento del tema della chimica verde sostenibile, che mira alla sostituzione l'uso e nella produzione di alcuni composti e la modifica dei processi che abbiamo conseguenze tossiche per ambiente e salute. Il concorso è altresì accreditato dal Miur all'interno del programma Io Merito per la Valorizzazione delle Eccellenze che si pone come obiettivo  quello di individuare gli studenti con il maggior profitto nello studio delle scienze.La scadenza per l'invio degli elaborati, che potranno avere diversi approcci disciplinari,   essere strettamente correlati al tema del concorso e presentare un taglio spiccatamente scientifico, è il 31 maggio 2011. Su Green i link del pdf con il bando di concorso scaricabile e il file in word per l'adesione gratuita.Articolo originale di Crescere Creativamente Puoi pubblicare i contenuti in maniera parziale e con link diretto al post. In nessun caso è consentito il link diretto al download dei materiali. Per completezza di informazione consulta i Credits o contatta l'autrice.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog