Magazine Cucina

One girl in the kitchen ispirata alla cultura multietnica degli Usa e soprattutto di San Francisco.

Da Hugor @msdiaz61

Ingredienti: per 4 persone

220 gr quinoa
400 gr acqua o brodo vegetale
1 peperone rosso piccolo
½ cipolla rossa
1 mango
1 bicchiere ca. di edamame (al netto)
1 manciata di mandorle a lamelle
1 manciata di uvetta
oppure ciliegie o mirtilli rossi essiccati
2 lime
4 cucchiai aceto balsamico
coriandolo fresco
cocco disidratato
sale
pepe

Nell’insalata californiana di Quinoa (un cereale molto ricco e nutriente originario del Perù e venerata dagli Inca come pianta sacra) dominano i sapori e le suggestioni esotiche dell’avocado, dei fagioli giapponesi edamame, del lime e anche del mango e del cocco. Ispirata alla cultura multietnica degli Usa e soprattutto di San Francisco

One girl in the kitchen la ricetta vegan della California Quinoa Salad

Preparazione: 20’ più il tempo di riposo + 25’ di cottura

  • Mettere l’acqua (o il brodo) e la quinoa in una pentola, portare a bollore e far cuocere a fuoco medio-basso per circa 15 o 20 minuti, finché tutto il liquido è stato assorbito.
  • Cuocere gli edamame per 4 minuti in acqua bollente, scolarli, sgranarli e tenerli da parte.
  • Nel frattempo tritare finemente la cipolla e tagliare il peperone e il mango a dadini.
  • Mescolare tutto insieme alla quinoa, unendo il succo e la scorza grattugiata dei lime, le mandorle, l’uvetta, l’aceto balsamico, sale, pepe, coriandolo fresco tritato e una abbondante spolverata di cocco grattugiato.
  • Servire l’insalata fredda o a temperatura ambiente.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog