Magazine Diario personale

Onore al mondo

Da Astonvilla
ONORE AL MONDO
A piccoli passi siamo arrivati a un punto dalla zona play off,nelle ultime 3 partite 2 vittorie e un pareggio esterno tanto criticato ma che ha portato un po' di fieno in cascina.
Ho seguito la partita attraverso i commenti di Patrizio Sala su una tv privata,arrivavano sms di tifosi e ancora una volta ho avuto la conferma che il tifoso del Toro e' il piu' menagramo,iettatore e disfattista del pianeta.
Tutti a criticare tutto,invece di stare vicini alla squadra che e' quella che e',gioca malissimo con un modulo suicida ma che piano piano sta' risalendo la china.
La' davanti c'e' Rolando a cui basta un crossaccio fatto alla bene e meglio come ieri sera per buttarla dentro.
Quindi va bene la critica ma non esageriamo,all'orizzonte al momento non si intravvedono ne' petrodollari ne bevande austriache quindi remiamo tutti dalla stessa parte.
Fra l'altro ieri l'infortunio di Iunco ha permesso di schierare Scaglia che difende di piu' e ha pure fatto il cross per il gol.
Ora si va a Reggio,torniamo con un pari che va bene e proseguiamo la salita.
Spendo qualche parola per quel grande allenatore,quel grand'uomo e quel Cuore Granata di Emiliano Mondonico.
Ieri mattina ha portato il suo Albinoleffe,che spero riesca a salvare anche quest'anno,al Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata.
Prima aveva portato il gruppo dove c'e' il cippo che ricorda Gigi Meroni nel luogo dove perse la vita.
Cairo non l'ha mai fatto....il solo granata ad esserci andato a titolo personale e' stato il capitano e questo e' un vero scandalo.
I nuovi giocatori prima di portarli in sede a firmare il contratto andrebbero prima accompagnati di fronte ai ruderi del Tempio,il Filadelfia,e poi al Museo per capire che non stanno andando a giocare in una squadra qualunque ma stanno entrando a far parte di una Leggenda.
Ancora una volta il Mondo ha alzato la sedia come ad Amsterdam.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog