Magazine Attualità

Operatore umanitario ucciso nel suo ufficio a Mogadiscio

Creato il 29 dicembre 2011 da Samalos
MOGADISCIO - Un operatore umanitario e' stato ucciso a colpi di arma da fuoco da un individuo che lo ha assalito all'interno del suo ufficio a Mogadiscio. Un collega della vittima, creduto dapprima morto, e' stato invece ferito gravemente a una coscia e ha perso molto sangue, ma e' tuttavia riuscito a sopravvivere. Entrambi lavoravano per l'organizzazione umanitaria non governativa 'Medici senza Frontiere', e sarebbero ambedue stranieri .

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :