Magazine Bellezza

Operazione Riciclo - Da porta caramelle a palette di ombretti!

Creato il 07 luglio 2011 da Minitaiga @passionemakeup
Operazione Riciclo - Da porta caramelle a palette di ombretti!Per questa idea devo ringraziare Ery di "In principio erano i truccosetti" che ha pubblicato la stessa idea. La ripubblico anche io perché secondo me é una bella idea ed inoltre é un buon modo per riciclare qualcosa che altrimenti andrebbe buttato.
Questa volta ho riciclato la scatolina in metallo delle Tic Tac Liberty...
Operazione Riciclo - Da porta caramelle a palette di ombretti!
...per farne una palette di ombretti!
Operazione Riciclo - Da porta caramelle a palette di ombretti!
Si possono mettere sia i classici ombretti che quelli cotti, infatti la palettina che Ery ha mostrato sul suo blog contenevano i Colour Sphere di Kiko.
Anziché attaccarli con la colla ho pensato di utilizzare delle calamite adesive acquistate tempo fa su Ebay.
Operazione Riciclo - Da porta caramelle a palette di ombretti!
Erano state acquistate per poter calamitare gli ombretti nella palette magnetica di Madina, ma purtroppo si sono rivelate poco potenti ed il risultato erano ombretti che viaggiavano allegramente sulla superficie calamitata (senza peró staccarsi se si ribaltava la palette...almeno quello!); mentre invece per questa palette improvvisata si sono rivelate perfette!!
Il vantaggio di usare la calamita invece che attaccare gli ombretti con colla o nastro biadesivo é quello di poter "personalizzare" la palette a nostro piacimento e di cambiare quindi combinazione di colori quando ne abbiamo voglia.
Se proprio poi volessimo fare le cose per bene si potrebbe addirittura incollare un pezzo di specchio sulla parte del coperchio, magari sagomandolo come la scatolina, cosa che non ho ancora provato a fare...anche perché andrei a nascondere una cosí bella immagine! :)
Operazione Riciclo - Da porta caramelle a palette di ombretti!
Spero che anche questa idea "riciclosa" vi piaccia e vi possa essere d'aiuto per tenere in ordine i vostri ombretti!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :