Magazine Diario personale

Pane, amore e malattie

Da Giovanna @giovanna_rai
Mi hanno fatto un accertamento fiscale.
A me.
A me che m'hanno detto più volte "ti amo" che "contratto".
Ma a livelli che aveva più senso farmi un esame alla prostata. In quanto grandi assenti entrambi.
E poi niente, poi sono andata da un medico.
Cioè ci sono andata due volte perchè la prima il suo assistente mi ha dato appuntamento senza che il medico ci fosse.
Il segretario.
Cioè colui che fa SOLO questo: risponde al telefono e prende gli appuntamenti.
Che poi per carità mi aveva insospettito il  "forse alle 18 o forse alle 18,30".
Forse? Che vuol dire forse? Forse non leggi bene? Forse sei miope? Forse non sai leggere l'orologio?
Quindi niente arrivo lì e il medico non c'è, il mio appuntamento è per il giorno dopo.
E no, non ho capito male, l'omino ha chiuso la telefonata con "a più tardi".
A molto più tardi omino.
Comunque l'impatto è pessimo. Non mi è piaciuto l'assistente e non mi piace l'assistente femmina che mentre sono lì mi dice in dialetto che "pacco" sia il nuovo cellulare.
Interessantissimo donnina interessantissimo.
Finisce la visita, impressione neutra, l'unica cosa che mi colpisce è che secondo me il medico aveva sonno e arriva il momento clou, quello del pagamento.
"Sono 80 euro"
"Ecco a lei"
"Bene, grazie e arrivederci"
"Uh? La fattura, grazie e arrivederci".
Donnina?
NO.
Anche se è prassi non farla non puoi guardarmi come se ti avessi chiesto una fetta di culo, non puoi dirmi vediamo se la può fare, cos'è, ha la paresi alle mani?
Magari ve la facciamo avere. No, donnina, non ho fretta, aspetto.
Dovete sapere che adesso, per la TRASPARENZA, è possibile sapere quanto guadagna un medico ospedaliero.
Ebbene, cercando il cv di questo onesto tizio, ho scoperto che guadagna oltre 83mila euro l'anno.
In ospedale.
Poi ha lo studio privato, lo chiameremo, ESENTASSE.
Almeno con me eh, magari sono stata caso unico e raro, una botta di alzheimer della segretaria.
Continuate a chiedermi perchè voglio andare via su.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog