Magazine Cucina

Panini di semola rimacinata

Da Nadia
Con il pane vado a periodi.
C'è stato quello delle pagnotelle tipo altamura, quello dei panini mordibissimi, quello dei panini croccanti.
Questi sono gli ultimi che ho sfornato e che durano pochissimo!
Ingredienti:
- 500 gr di semola rimacinata
- 275 ml di acqua tiepida
- 15 gr di lievito fresco
- 1 cucchiaino di zucchero
- 10 gr di sale
- 2 cucchiai di olio
Procedimento:
Per far più veloce uso la macchina del pane.
E nel cestello inserisco gli ingredienti in questo ordine: sale, olio, farina e copro con il lievito sciolto nell'acqua tiepida con lo zucchero.
Azionare il programma per gli impasti lievitati.
Dividere l'impasto in 4 o 8 pezzi uguali (in base alla grandezza che si vuole ottenere)  formare i panini. adagiarli su una teglia da forno rivestita con carta, inciderne la superficie con un coltello e lasciar riposare nel forno spento (ma con luce accesa) per 1 ora.
Spennellare i panini con dell'acqua e spolverarli con della semola.
Infornare in forno caldo a 180° per 20 minuti e proseguire la cottura per altri 5 minuti a 200°.
Si consiglia di mettere un recipiente riempito a metà di acqua sul fondo del forno.
Panini di semola rimacinata
Panini di semola rimacinata

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines