Magazine Cucina

Pasta e piselli di Santo Stefano

Da Natureboy2000
Buongiorno a tutti, passato un buon Natale?
Che ne direste di riprenderci dalla sbornia della festa rimettendoci a cucinare?
Pasta e piselli di Santo StefanoOggi vi propongo una ricetta semplice e velocissima, tipica della mia infanzia dato che la preparava sempre mia mamma a Santo Stefano, ovvero la pasta e piselli.

(Guarda anche la ricetta del riso all'orientale)
 Gli ingredienti per 3 persone sono:
  • 210 gr. circa di linguine;
  • 1,5 L d'acqua per il brodo;
  • 3 vaschette di cuore di brodo alle verdure Knorr
  • 1 lattina di piselli finissimi da 400 gr.
  • 1 scorza di parmigiano;
  • pepe a piacere.
Cominciamo a fare il brodo portando a bollore un litro e mezzo d'acqua in una pentola di medie dimensioni.
Pasta e piselli di Santo StefanoFacciamo quindi sciogliere le vaschette di gelatina, mescolando delicatamente con un mestolo.
Pasta e piselli di Santo StefanoAggiungiamo i piselli, che avremo scolato del loro liquido di conserva.
 
Pasta e piselli di Santo StefanoUniamo la scorza di parmigiano, ingrediente fondamentale per dare il gusto finale al piatto, e lasciamo cuocere il tutto a fuoco medio-basso per 6 o 7 minuti, in modo da far insaporire il brodo.
 
Pasta e piselli di Santo StefanoQuando il liquido avrà ripreso a bollire sarà il turno delle linguine, che avremo spezzetato precedentemente in quattro o cinque parti.
Pasta e piselli di Santo StefanoSpegnamo la fiamma con la pasta ancora al dente e lasciamo riposare per un minuto prima di servire con una spolverata di pepe.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines