Magazine Cucina

Penne piccanti al sugo di tonno

Da Consuelo Tognetti
Oggi sarà una domenica in solitaria, mio marito ha una partita di basket in trasferta con la squadra ed io ho preferito rimanere a casa. Ho sempre una valanga di cose arretrate da fare e poi è talmente freddo che l'idea di trascorrere 2 ore e mezza in una palestra gelida mi mette i brividi (appunto!).Con un po' di musica in sottofondo a tenermi compagnia, cercherò di mettermi un po' in pari tra lavatrici, pulizie varie e stirare quella montagna di panni che mi chiama da almeno 10 giorni (...e nel frattempo non ha smesso di crescere!).La giornata si prospetta già piena e devo farci incastrare anche l'ennesima lievitazione in collaborazione con il mio "pupetto" ma non vi anticipo niente per non rovinarvi la sorpresa!Prima di salutare il mio amato sulla porta sventolando un fazzoletto bianco (..e ancora in pigiama!), ho deliziato il suo palato con una pasta veloce e saporita che gli ha dato la giusta carica per tornare a casa con una vittoria in tasca (...spero di non portargli sfiga!).Penne piccanti al sugo di tonno
Era da molto tempo che non pubblicavo un primo piatto di pasta ma ormai dovreste sapere che io non ne consumo molta (...per non dire mai!) e solitamente prediligo quella integrale. Ogni tanto lo strappo alla regola ci vuole, gratifica lo spirito e, a sostegno di quanto detto qui, fa bene anche alla salute!Penne piccanti al sugo di tonno
Ingredienti x 2 porzioni:

160 g di penne rigate

1 scatoletta piccola di tonno al naturale
1 scalogno
1 acciuga sott'olio
1/2 bicchiere di passata di pomodoro
1 cucchiaino di olio e.v.o.
Peperoncino macinato q.b.

Versare l'olio in una pentola capiente, aggiungere l'acciuga e lo scalogno sbucciato delle due foglie esterne e tritato finemente. Unire il tonno con tutto il suo liquido di conservazione e spolverare a piacere di peperoncino.

Versare la passata di pomodoro e mescolare bene.
Mettere sul fuoco a fiamma vivace e cuocere per circa 10-15 minuti, mescolando spesso e aggiungendo circa 1/2 bicchiere di acqua per non farlo ritirare troppo.
Nel frattempo cuocere a parte la pasta in abbondante acqua salata. Scolarla 2 minuti prima del tempo indicato sulla confezione e gettarla sul sugo.
Terminare la cottura della pasta direttamente nel sugo a fiamma bassa e mescolando spesso.  
Penne piccanti al sugo di tonno

Spolverare con altro peperoncino prima di servire (facoltativo) e decorare con basilico fresco ogni piatto.
Penne piccanti al sugo di tonno

Un piatto saporito, nutriente e economico, davvero alla portata di tutti.
Penne piccanti al sugo di tonno

Questa pasta piace tanto anche ai bambini ma fate attenzione in questo caso ad omettere il peperoncino!
Penne piccanti al sugo di tonno

Con questi sapori tipicamente mediterranei, partecipo al contest:
Penne piccanti al sugo di tonno
http://www.trespade.it/it/concorso_foodblogger.php

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines