Magazine Cucina

Pesto alla genovese con le noci

Da Giulioplay @ricettenonna

Ingredienti

  • Mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di noci sgusciate
  • 50 gr. di foglie di basilico
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 6 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 2 spicchi di aglio
  • Un pizzico di sale grosso
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficolta':
    Normale
  • Costo:
    medio

 

Questa è la ricetta per preparare un buon pesto alla genovese con la variante delle noci al posto dei pinoli. Per realizzare la ricetta del pesto sarebbe necessario un mortaio con il pestello di legno, ma non tutti lo possiedono o hanno il tempo per prepararlo. Quindi ti mostrerò come farlo con l’ausilio del frullatore ma devi usare un accorgimento molto importante: non far surriscaldare le lame del frullatore. Quindi il primo accorgimento è far raffreddare per un’ora in frigorifero la ciotola e le lame del frullatore. Il secondo trucco è frullare gli ingredienti alla velocità minima e a piccoli scatti.

 

Iniziamo la preparazione che è piuttosto semplice e veloce.

Per prima cosa lava velocemente le foglie di basilico sotto acqua corrente fredda ed asciugale bene con un canovaccio da cucina pulito.

Quindi metti nel frullatore gli spicchi di aglio pelati, le foglie di basilico, le noci ed il sale grosso.

Fai frullare e quando vedrai che si sarà formato il liquido verde del basilico, unisci i formaggi e l’olio extravergine di oliva.

A questo punto fai frullare ancora e sempre a piccoli scatti finchè il composto sarà diventato come una cremina omogenea.

Il pesto è pronto!!!!

Trasferisci in un contenitore di vetro o di ceramica il pesto ed usalo per condire pasta fatta in casa, trofie, trenette oppure per preparare delle gustose lasagne.

 

L’ideale sarebbe di  utilizzarlo subito ma puoi anche conservarlo in frigorifero procedendo in questo modo: livella e pressa la superficie con un cucchiaino, versa uno strato sottile di olio extravergine di oliva in modo da coprirne la superficie e poi mettilo in frigorifero.

Buon appetito e alla prossima ricetta su Ricette della Nonna con Anna Rosa.

 

Pesto alla genovese con le noci

 

Pesto alla genovese con le noci

Strumenti Necessari

  • Frullatore

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines