Magazine

Photoshop addio: ecco la prima rivista di bellezza naturale

Creato il 31 ottobre 2013 da Moveup

Scritto da: Luisa Cassarà 31 ottobre 2013 in Donna Inserisci un commento 13 visite


Fotografia di un numero di Verily

"Verily" dice no al fotoritocco

La bellezza naturale sembra essere tornata di moda: sempre più campagne pubblicitarie, infatti, puntano su modelle poco truccate, con fisicità “comuni”, distanti da ideali irraggiungibili e sicuramente più corrispondenti alla realtà. Dopo SLink, magazine inglese dedicato alle modelle curvy, nato nel 2011, arriva dagli Stati Uniti la prima rivista femminile totalmente photoshop free, per un autentico elogio della bellezza naturale. Verily è il nome del nuovo magazine che si propone di fornire una reale alternativa alle donne stanche di vedere foto troppo finte per essere vere: i servizi fotografici e gli articoli seguiono una fondamentale regola, ovvero non utilizzare mai immagini ritoccate al computer. La bellezza naturale non ha nulla da invidiare a quella troppo patinata: il team di Verily ha dato via nel 2012 a questo progetto, che adesso è giunto al terzo numero e si può trovare sugli scaffali delle famose librerie Barnes&Noble, vicino alle riviste più gettonate, da Vogue a Cosmopolitan.

Su “Verily” si punta sulla bellezza naturale

Il concept di Verily punta sulla bellezza naturale e su tutte quelle caratteristiche che, lungi dall’essere motivo di vergogna, possono invece diventare punto di forza delle donne: dalle lentiggini alle forme un po’ rotonde, la vera bellezza femminile non può essere relegata ad un unico standard, ma deve essere apprezzata nelle sue diverse declinazioni. Il target di riferimento è quello delle donne tra i 18 ed i 35 anni ed a produrre i contenuti sono sei ragazze sotto i trent’anni, ovviamente professioniste che hanno già fatto esperienza nel mondo dell’editoria e della moda. La stessa rivista invita le lettrici (o chiunque ne abbia voglia) a proporsi come modella per i servizi della sezione Style. Sulle pagine di Verily è possibile trovare gli stessi servizi delle riviste “tradizionali”, dai consigli di stile alle ultime tendenze in fatto di moda e sfilate, ma sempre e soltanto senza alcun intervento di fotoritocco.


Commenta l'articolo bellezza naturale consigli bellezza verily Luisa Cassarà

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog