Magazine Cucina

Pizza chiusa con impasto integrale

Da Nadia
Voglia di dieta senza rinunciare ai pasticci in cucina...
L'impasto nasce da questo!
Si può usare anche per una normale pizza rotonda o rettangolare, e si può farcire a piacimento.
In questo caso, l'ho riempita con...
Ingredienti:
Per l'impasto:
- 250 gr di farina integrale
- 250 gr di farina di manitoba
- 300 ml circa di acqua tiepida
- 25 gr di lievito fresco
- 1 cucchiaio di olio
- 1 cucchiaino di sale
Per la farcitura:
- 1 piccola verza
- 6/8 acciughe
- olio
Si inizia preparando l'impasto.
Setacciare le due farine e mescolarle.
Al centro, versarvi l'acqua nel quale si è sciolto il lievito, aggiungere l'olio e impastare.
Per ultimo, aggiungere il sale e impastare ancora per qualche minuto.
Lasciar lievitare in un luogo asciutto e privo di correnti, coperto, per almeno 1 ora 1/2.
Pizza chiusa con impasto integraleIntanto preparare il ripieno.In questo caso, la verza.Pulirla e tagliarla grossolanamente.Stufarla in un ampia padella coperta, a fuoco basso, con poco olio e poco sale, per circa 15/20 minuti.
Quando l'impasto avrà raddoppiato il proprio volume, stenderne 2/3 con i quali foderare la teglia e i bordi.Farcire con la verza facendo attenzione a lasciare liberi i bordi e aggiungere le acciughe.Stendere l'impasto restante e chiudere la pizza, ripiegando i bordi.Pizza chiusa con impasto integraleSpennellare con poco olio e infornare, a 200°, per 20 minuti circa.Pizza chiusa con impasto integrale

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines