Magazine Attualità

Pizza, spaghetti e Ruby Rubacuori

Creato il 02 febbraio 2011 da Wordsinsound
Pizza, spaghetti e Ruby Rubacuori
Ruby ci ha rotto i coglioni. Accendi la televisione e, oltre al caso di Avetrana, si sente echeggiare ovunque il nome di questa donna d'alto borgo che, per la sua professionalità e per le sue spiccate doti di recitazione (ci vorrà anche un certo stomaco per farsela con Berlusconi, aggiungerei) è stata scelta come testimonial per uno spot televisivo. Ma che meraviglia...
Presto la vedremo posare nuda per la rivista Interviù, ma non solo! Perchè sembra che la "bellezza" (se piace a Silvio allora piace a tutta Italia) di turno ne abbia firmato un altro con lo scrittore Alfonso Marra: dopo Manuela Arcuri e Lele Mora, che tristezza anche stì due, la nuova testimonial del libro “Il labirinto femminile” sarà Ruby Rubacuori.
Mi sembra giusto...del resto quale donna è riuscita a creare, sul suolo italiano, un labirinto fatto di storie e storiucce tanto intricato come questa tipa? Perchè le situazioni di rilievo, dalle nostre parti, riguardano queste puttanate qui (concedetemi il gioco di parole).
Secondo la produzione, lo spot avrà due versioni: la prima sarà tutta per noi (trè urrà) mentre la seconda verrà doppiata in ben otto lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, russo, arabo e cinese. Giusto per imputtanarci ancora di più (altra licenza).

Le parole di Marra riguardo un possibile riferimento al Cavaliere negli spot in questione:

“Io non entro nel merito – afferma Marra – ma c’e’ un tentativo in atto da parte della magistratura di creare un capro espiatorio. Non sono berlusconiano, ma e’ evidente che come negli anni ’90 fu maciullato Craxi, ora si punta a fare lo stesso con Berlusconi”

L'ingaggio di Ruby, a quanto pare, avrà cinque zeri e lo spot andrà in onda, pensate, prima del TG serale. Perchè la cultura, si sà, è un lupanare.

Non a caso al termine dell’edizione serale, Berlinguer ha commentato:
“Chissà che importante contributo sarà alla cultura nazional-popolare? La domanda, ovviamente, e’ ironica”

I secoli passano, ma il mestiere più antico del mondo (per non dire altro) tira più di un carro di buoi.

Benvenuti in Italia, il Paese degli spaghetti, della pizza, delle organizzazioni mafiose, di Ruby Rubacuori e di Silvio Berlusconi!

All'estero, almeno, ci vedono così. E forse a noi italiani non dispiace poi tanto; siamo di mentalità aperta, ecco tutto. Ma stì europei...


R.Clockheart

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Caso Ruby: Durissimo Galeazzo

    Caso Ruby: Durissimo Galeazzo

    Durissimo sulla vicenda del Bunga Bunga il presidente della Camera Galeazzo Fini che, senza peli sulla lingua dichiara: “Quando l’ho saputo ero dalla Merkel e... Leggere il seguito

    Da  Tnepd
    SOCIETÀ
  • Ruby rubacuori

    Ruby rubacuori

    Come si poteva intuire, è partita ufficialmente la carriera di Ruby Rubacuori. Milano è tappezzata di manifesti che annunciano la sua presenza in noto locale.... Leggere il seguito

    Da  Babilonia
    SOCIETÀ
  • Ruby ha i fans!!!!!!!!

    Ruby fans!!!!!!!!

    In verità oggi mi è davvero montata la carogna assistendo, durante la pausa pranzo, al telegiornale, non mi ricordo neanche quale. Una rabbia che avrei... Leggere il seguito

    Da  Laperonza
    SOCIETÀ
  • Pizza

    Pizza

    Forse l’abbiamo già detto: il neomelodico precorre i tempi ed è caratterizzato da una spiccata sensibilità ai cambiamenti sociali che trovano nelle canzoni una... Leggere il seguito

    Da  Stefanorussoweb
    SOCIETÀ
  • Berlusconi indagato sul caso Ruby

    Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è indagato dal 21 dicembre dalla Procura di Milano per le ipotesi di reato di concussione e di prostituzione... Leggere il seguito

    Da  Daven
    SOCIETÀ
  • Ruby racconta berlusconi

    Ruby racconta berlusconi

    Leggere il seguito

    Da  Madyur
    SOCIETÀ
  • Ruby per sempre - Marco Travaglio

    Testo: Buongiorno a tutti, ieri il Presidente del Consiglio è apparso in televisione, sulla sua performance naturalmente ciascuno può dare il giudizio estetico ... Leggere il seguito

    Da  Daven
    SOCIETÀ