Magazine Astronomia

Plutone nel tema natale…IL MAGO DELLE NOSTRE EMOZIONI

Da Colorefiore @AmoreeDintorni

potere dei sentimentiCome una forza invisibile, Plutone deve essere sperimentato prima che possiamo davvero comprendere e valutare il suo potere. Non possiamo afferrare il suo significato a distanza o con il nostro intelletto, perché è così primario e primitivo. Plutone è un serbatoio profondo di potere concentrato nella nostra carta natale, che può rimanere dormiente per un lungo periodo, come un vulcano. Nella sua fase inattiva, tende ad essere una nota sorda nel tema natale ed è perfettamente possibile vivere per lunghi periodi come se non esistesse. Se menzioniamo temi di potere e controllo a persone nella fase inattiva di Plutone, è improbabile che sappiamo di che cosa stiamo parlando. Nella fase attiva, tuttavia, Plutone comincerà a brontolare e l'intensità comincerà a crescere nell'inconscio finché la tensione dell'energia soppressa diventa insopportabile. Il potere dei sentimenti che sono alla fine liberati ci può prendere completamente di sorpresa. Plutone mina alla base il nostro senso di noi stessi come esseri umani civilizzati e ragionevoli e ci fa immergere in ciò che possiamo percepire come un mondo sotterraneo alieno e terrificante di emozioni selvagge come rabbia, gelosia, ossessione, vendetta, battaglie di potere, questioni di controllo, ansia di sopravvivenza e istinti omicidi. Quando si attiva, Plutone è ossessivo e compulsivo, e attira tutto verso di sé, come un buco nero. Alla radice Plutone descrive la forza vitale in sé, l'urgenza di portare in superficie ed eliminare qualsiasi cosa che non serve più alla vita perché è diventata velenosa, decrepita o marcia. Plutone purga e rigenera. Se riusciamo ad arrenderci a questo processo, e spesso non abbiamo scelta in merito, allora sperimentiamo il potere di guarigione e di purificazione di Plutone in noi stessi. Naturalmente, non scegliamo mai questo, dal momento che la funzione di Plutone è quella di portarci all'inferno e ritorno. Plutone è il principio di intensità, catarsi, potere e controllo, di purificazione, rigenerazione e sopravvivenza collettiva. Descrive come e dove ci sentiamo obbligati a combattere per la nostra sopravvivenza personale, dove siamo ossessivi e come sabotiamo noi stessi e gli altri nello sforzo di mantenere il controllo. Finché ignoriamo Plutone cercando di controllarlo o negando la sua esistenza nel nostro tema, negheremo gli aspetti primitivi, selvaggi, oscuri e distruttivi della nostra natura, con il risultato che proietteremo sempre queste qualità sugli altri o sul mondo esterno. Una volta che Plutone è attivato, tuttavia, descrive come e dove l'individuo può essere il veicolo attraverso il quale ciò che c'è di velenoso e distruttivo nel collettivo può essere purgato, curato e purificato. Se accettiamo consciamente la sfida di Plutone nei nostri temi, possiamo cooperare con il processo di purificazione psichica che è un prerequisito necessario a qualunque processo autentico di auto-purificazione.  Plutone nel tema natale…IL MAGO DELLE NOSTRE EMOZIONIAspetti con PlutoneAspetti Plutone-Sole, che indicano un'intensità (Plutone) personale (Sole) e problemi di sopravvivenza. Qualche volta la reale identità dell'individuo (Sole) è nascosta (Plutone) agli altri, al punto che spesso si sviluppa un "falso sé" o falsa identità, che protegge dall'essere smascherati (Plutone), ma tiene nascosti (Plutone) anche a se stessi. Dalla prospettiva dell'ego, è probabile che l'individuo si senta vulnerabile e pronto ad attaccare, fino al limite della paranoia (Plutone). Troverà impossibile fidarsi e cercherà di mantenere il controllo sugli altri in ogni momento. In definitiva, la persona Plutone-Sole è capace di scavare nei propri lati oscuri (Plutone) per riuscire a scoprire la sua vera identità (Sole), riconquistare il proprio potere (Sole e Plutone) e metterlo al sevizio degli altri.
Plutone-Luna descrive una natura (Luna) intensamente (Plutone) emotiva e istintiva. Se l'ego è coinvolto, è probabile che la persona sia possessiva, divorante ed emotivamente invasiva, al punto che chiunque finisca nella sua tela di ragno sarà intrappolato, legato da un ricatto (Plutone) emotivo (Luna) e incapace di sfuggire. E' ugualmente in grado di distruggere e di guarire (Plutone) se stessa e gli altri ad un livello psichico molto potente (Luna). Con questo aspetto dedicato al servizio degli altri, piuttosto che ai propri bisogni, non avrà paura di mettere in gioco la sua vita nell'interesse della cura e della protezione degli altri e della loro liberazione.
Plutone-Venere indica che la persona avrà un desiderio (Venere) naturalmente intenso (Plutone) e un'attrazione per le relazioni tabù e nascoste (Plutone). Finché questo aspetto funziona in maniera egocentrica,  si può usare il suo indiscutibile potere di attrazione (Venere) per attrarre, catturare, sedurre, manipolare e distruggere gli altri. Da un punto di vista positivo questo aspetto descrive la capacità di andare all'inferno e ritorno (Plutone) per ciò che ha valore (Venere) senza paura per la sua sicurezza personale, di combattere per coloro che sono, per esempio, sfruttati (Venere) sessualmente (Plutone), di dedicarsi alla cura (Plutone) di persone con malattie (Plutone) trasmissibili sessualmente, di portare alla superficie pratiche sessuali tabù (Plutone) in modo che possano essere eliminate (Plutone).
Il contatto Plutone-Mercurionel tema di David descrive il potere (Plutone) del linguaggio (Mercurio), la compulsione (Plutone) a dare voce (Mercurio) a ciò che è tabù o segreto al fine di disinnescare il suo potere nascosto (Plutone). Se sono coinvolti gli interessi dell'ego, questo aspetto può descrivere interrogatori, l'uso dell'intimidazione e della manipolazione (Plutone) verbale (Mercurio) degli altri a proprio beneficio. Un modo di fare questo è quello di essere totalmente silenziosi (Mercurio e Plutone), che può essere un modo di manipolare le persone per spingerle a parlare per prime e perciò a svelarsi.
Un individuo con un contatto Plutone-Marte non sembra mai completamente vivo a meno che stia combattendo (Marte) per la propria sopravvivenza (Plutone) o metta la propria vita in gioco in qualche modo. Tendono a vivere al limite (Marte), che è il modo in cui si sentono davvero vivi (Plutone). Questa è un eccellente combinazione per un pilota da corsa o per un membro delle SAS, chiunque voglia mettere alla prova se stesso (Marte) per sopravvivere (Plutone). Terribilmente motivati e determinati, queste persone danno il meglio (Marte) nei momenti di crisi (Plutone). Se sono coinvolti gli interessi dell'ego, questo aspetto descrive l'uso della forza bruta (Marte) e del controllo (Plutone) sugli altri a proprio beneficio. L'espressione è più positiva di questo aspetto è il potere e la determinazione di rischiare la propria vita a beneficio degli altri e per la guarigione del collettivo. Plutone nel tema natale…IL MAGO DELLE NOSTRE EMOZIONI

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog