Magazine Cultura

Poppea, Bacco e compagnia bella. Siamo tornati!

Creato il 10 settembre 2012 da Camphora @StarbooksIt

In mezzo a tutti questi cicloni, anticloni e cicli vitali stavamo quasi per essere soffiati via in qualche spiaggia caraibica [mmmmagarih] e invece niente, siamo tornati. Ma il caldo ha fatto fermentare le buone idee e quindi per quest’anno allo Starbooks ci sono delle notizie, alcune buone altre cattive.

Partiamo dalle cattive.

Un Tarlo si è rosicchiato tutti i nostri libri cartacei. Da gran estimatore li ha fatti tutti fuori mentre non c’eravamo. Ci ha lasciato solo quelli digitali che gli fanno schifo. Non è un Tarlo qualsiasi, bensì un Tarlo Parlante. E parla parla parla. ‘E i libri come li facevano una volta.’ ‘E il profumo della carta.’ ‘Ma dove andremo a finire con queste diavolerie digitali.’ Qualcuno gli tira un ereader dietro? Niente, mi sa che ce lo ritroveremo in giro per lo Starbooks ancora per un po’.

Poi, ormai siamo quasi in scadenza per entrambi i concorsi. Aspettiamo le vostre illustrazioni e le vostre recensioni. Sbrigatevi perché non ci saranno proroghe.

Le buone.

Abbiamo deciso di darci alla buone azioni. Stiamo adottando autori. Avete presente quelli che non stanno in cima alle classifiche? In pile immense nelle librerie? ecco, noi li adottiamo. Cioè leggiamo i loro libri, seguiamo quello che fanno e poi vi aggiorneremo sullo stato dei nostri adottati. Sono molto pucci, gli autori. Adottatene uno anche voi e poi fateci sapere. Pubblicheremo le vostre cronache qui, sullo Starbooks.

E a proposito di cose che ci piacciono arriveranno le recensioni di blog personali o letterari o entrambi che ci sono piaciuti. Se avete qualcosa da segnalarci, fatelo!

Inoltre tanto per sfogare un po’ la nostra acidità, ci divertiremo a smontare tutti i libri intoccabili, i primi in classifica, i besteseller che l’ho-letto-è-bellerrimo-come-fa-a-non-piacerti.

E poi ci saranno le interviste. Tante, tantissime interviste con personaggi interessanti. E per gli autografi, tutti in fila. MARSCH.

Insomma siete contenti che siamo tornate? Allora sedetevi al bancone che vi preparo il caffè. Perché sì, abbiamo di nuovo la macchina del caffè.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Siamo online

    Siamo online

    Un sito tutto nostro Che differenza c’è da prima? Nel sito, quasi nessuna; nell’indirizzo, il fatto che è un indirizzo solo ed esclusivo del circolo. Leggere il seguito

    Da  Annalife
    CULTURA, LIBRI
  • Siamo tutti italiani!

    Siamo tutti italiani!

    In quanto figlio di quella Valle del Belice straziata dal terremoto di cinquanta anni fa non posso che provare sgomento ed orrore davanti alle immagini del... Leggere il seguito

    Da  Michelebarbera
    CULTURA
  • Bacco e venere

    Bacco venere

    LA SETTIMANA SCORSA ABBIAMO DEDICATO DIVERSI POST ALLA STORIA ROMANA, PER IL COUNTDOWN ALL'USCITA DEL ROMANZOROMA 40 DC - DESTINO D'AMORE, DELLA 'NOSTRA' ADELE... Leggere il seguito

    Da  Francy
    LIBRI, ROMANZI
  • Ciò che siamo

    siamo

    La propria individualità è data dalla natura, noi non scegliamo ciò che siamo, la casualità innato-appreso decide in ogni istante della vita il nostro essere... Leggere il seguito

    Da  Drmazzani
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Un poema per Poppea

    poema Poppea

    Il papiro con il poema dedicato a PoppeaUn poema greco antico, scoperto in Egitto, correttamente tradotto si è rivelato essere la deificazione di Poppea... Leggere il seguito

    Da  Kimayra
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Ci siamo anche noi...

    siamo anche noi...

    Terminata la pausa estiva, eccoci impegnati con le prove della nuova commedia "Se fa, ma no' se disi" che ci vedrà in scena nel mese di novembre nell'ambito... Leggere il seguito

    Da  Icocaits
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Siamo tutti ungerziefer

    Siamo tutti ungerziefer

    Racconterò di noi. Se vi consola immaginarlo distante da voi, chiamatelo pure Gregor o Franz. Non ha importanza come lo qualificherete, perché nella... Leggere il seguito

    Da  Wsf
    ARTE, CULTURA

Magazines