Magazine Società

Posizioni controverse.

Creato il 24 giugno 2011 da Molipier @pier78

Vi ricordate il breve intervento di qualche giorno fa in cui non difendevo Brunetta ma cercavo di far capire quanto fossero manipolate le notizie pubblicate dai giornali?
Ecco…ho ancora un particolare da aggiungere che, stranamente, è passato inosservato dai media.

Chi è la persona salita sul palco per porre la domanda al ministro?
Maurizia Russo Spena, 39 anni, figlia di un ex senatore di Rifondazione Comunista, sotto contratto lavorativo per l’agenzia Italia-Lavoro del ministero del Welfare. Stipendio: 1500 euro mensili. (Fonte: Panorama)
Laureata in Orientalistica, ha un master, un dottorato, ha fatto diverse missioni all’estero, è precaria da 15 anni di cui 6 ad Italia lavoro dove si occupa di immigrazione. E non vuole un posto fisso. (Fonte: rassegnastampa.mef.gov.it)

Fino ad oggi ero convinto che i precari fossero quelli che cercavano un lavoro fisso ma dovevano accontentarsi di contratti a progetto. Ora scopro invece che la portavoce dei precari non vuole il posto fisso e guadagna, da precaria, 1500 euro al mese. Se poi, ci aggiungiamo che ha le spalle coperte dalla posizione del padre che probabilmente percepirà la pensione (o vitalizio) da politico qual’è stato, mi sembra un tantino ipocrita come figura. Ma posso sbagliare.

 

Posizioni controverse. Siete litalia peggiore precari Maurizia Russo Spena Brunetta


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine