Magazine Cucina

Premio : secondo Liebster Award!

Da Manulellina @anti_pasto

Onorata di ricevere di nuovo questa onorificenza, ringrazio nuovamente Cucina che Spasso per la menzione.

liebster award

liebster award

Avendo già partecipato, mi concedo di “abbreviare il rito” e dedicarmi alla sola risposta alle domande :)

Per vedere i miei “premiati”, andate a leggere questo articolo.

 

Di seguito invece le mie risposte alle domande di Flavia e Dario:

 

1- il tuo piatto preferito Uhmmm mi metti subito in difficoltà. Non ho un piatto preferito, senz’altro però ho una pietanza che adoro e alla quale non rinuncerei mai: la Cicoria. Sembra strano, ma quando vengo a Roma (in Toscana dove abito non la vendono purtroppo), mi faccio certi piattoni che mettono paura… :)

2- quanto tempo dedichi alla cucina Al di là del tempo che impiego per cucinare (che in genere, per questioni di tempo è sempre molto risicato), direi che comunque la cucina è la stanza della mia casa in cui sto più volentieri. E’ capace che mi si venga a trovare ed il letto sia sottosopra alle 4 del pomeriggio, ma la cucina deve essere sempre almeno abitabile :) Adoro la mia cucina e adoro vederla in tutto il suo splendore.

3- il tuo film preferito Il Marchese del Grillo indubbiamente. :)

4- con 50 mila euro cosa faresti Sicuramente nell’anticipo di una casa tutta nostra e forse in un viaggio di quelli da 1 volta nella vita.

5- cosa cucineresti per il tuo peggior nemico Un piatto talmente piccante da farlo scappare a gambe levate :)

6- il piatto per conquistare un uomo (o una donna) Mio marito l’ho conquistato con un piatto di Orecchiette con Radicchio, Noci e Provola Dolce;

7- cos’é per te la felicità Donare un sorriso.

8- il tuo ingrediente preferito in cucina  Il peperoncino e lo zenzero.

9- dolce o salato? Salato, ma anche dolce.

10- il viaggio più bello della tua vita Il viaggio di nozze ad Oslo e Stoccolma ed anche la mia esperienza di un anno in Irlanda.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines