Magazine Cultura

#PrimePagine "Via Katalin di Magda Szabò"

Creato il 02 dicembre 2013 da Dida

#PrimePagine Diventare vecchi è un processo diverso da come lo rappresentano gli scrittori, e somiglia poco anche alle descrizioni della scienza medica.  
Nessuna opera letteraria, né tanto meno un medico, avevano preparato gli abitanti di via Katalin al particolare nitore che l’invecchiare avrebbe portato nella buia galleria percorsa quasi inconsapevolmente nei primi decenni delle loro vite, né all’ordine che avrebbe messo tra i loro ricordi e le loro paure, o al modo in cui avrebbe modificato i loro giudizi e la loro scala di valori  
(...) 
#PrimePagine Nessuno aveva spiegato che la fine della giovinezza è terribile non tanto perché sottrae qualcosa, quanto piuttosto perché apporta. E quel qualcosa non è saggezza, né serenità, né lucidità, né pace. E’ la consapevolezza che il Tutto si è dissolto. All’improvviso si accorsero che l’invecchiare aveva disgregato quel passato che negli anni dell’infanzia e della giovinezza consideravano così compatto e solido: il Tutto era caduto a pezzi e, anche se non mancava nulla, perché quei frammenti contenevano ogni cosa successa fino a quel giorno, niente era più come prima. 
Lo spazio era diviso in luoghi, il tempo in momenti, gli eventi in episodi, e gli abitanti di via Katalin avevano infine capito che nelle loro intere vite soltanto un paio di luoghi, un paio di momenti e alcuni episodi contavano davvero. Il resto era stato un semplice riempitivo nelle loro fragili esistenze, come i trucioli che si versano nelle casse prima di un lungo viaggio, per impedire al contenuto di rompersi. 
Magda Szabò, Via Katalin  

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Books & Drinks: Magda Szabo – La porta

    Books Drinks: Magda Szabo porta

    * BOOK: La porta – Magda Szabo DRINK: Birra Leffe 9° Rituel BOOKMARK: Szabo Magda – La porta ALL BOOKMARKS Leggere il seguito

    Da  Ferdori
    CULTURA, LIBRI
  • Via col vento [Cesena]

    vento [Cesena]

    Come ci sono generazioni e generazioni, così in una generazione ci sono alcuni tipi di persone ed altri; oggi infatti sul treno verso Rimini, una giovane donna... Leggere il seguito

    Da  Librimetro
    CULTURA, LIBRI
  • Pronti, ai posti, via

    Pronti, posti,

    Allora, con oggi si è aperto il momento “social” di cui si parlava nel post precedente. Momento “social” significa che ognuno può andare sulla pagina dei... Leggere il seguito

    Da  Annalife
    CULTURA, LIBRI
  • Magda nel mondo vampiro

    Magda mondo vampiro

    Pubblicità Questo spazio permette al sito di continuare ad offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti! La fiaba Giovedì 20 Febbraio 2014 21:18... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Via col venti!

    venti!

    L’editoria è in crisi. Se nel 2011 gli editori italiani avevano venduto compessivamente 109.121 milioni di libri nel 2012 ne hanno venduti 101.549 con un calo... Leggere il seguito

    Da  Martinaframmartino
    CULTURA, LIBRI
  • Via faentina

    faentina

    CIELO DI FIRENZE Cambiare il nome ad’ una strada è una questione molto molto delicata, perché tocca l’intimo della coscienza della sensibile conoscenza. Leggere il seguito

    Da  Renzomazzetti
    CULTURA
  • Via Castellana Bandiera

    Castellana Bandiera

    (id.)di Emma Dante (Italia, 2013)con Elena Cotta, Emma Dante, Alba Rohrwacher, Dario Casarolo, Renato Malfattidurata: 90 min.★★★☆☆Un duello rusticano sotto il... Leggere il seguito

    Da  Kelvin
    CINEMA, CULTURA