Magazine Informazione regionale

PSC: i primi passi

Creato il 29 maggio 2010 da Jet @lucecolore
PSC: i primi passi
Fidenza, Psc e dirigenti parla il sindaco CantiniLa giunta sta lavorando alla definizione del nuovo piano strutturale e già nei primi mesi dell'anno prossimo qualche idea potrebbe essere presentata ai cittadiniL'attesa per il primo PSC targato centrodestra nella storia di Fidenza è quasi finita. La giunta guidata da Mario Cantini sta lavorando alla definizione del nuovo progetto e già nei primi mesi dell'anno prossimo qualche idea potrebbe essere presentata ai cittadini. «L'ufficio - sostiene il primo cittadino - sta continuando la costruzione del Quadro Conoscitivo ed all'inizio del prossimo anno avvieremo un confronto più ampio all'interno e all'esterno della struttura comunale per una sua conoscenza e condivisione». La giunta precedente, quella di centrosinistra targata Giuseppe Cerri, proprio sullo strumento urbanistico si spaccò in due, subito dopo aver fatto un bando. Quella Cantini rispetto agli ingombranti predecessori sembra voler fare qualche passo indietro allo scopo di ricominciare (quasi) daccapo. «L'Amministrazione precedente - afferma Cantini - aveva effettuato un bando per la scelta del team esterno cui hanno partecipato professionalità di rilevante importanza; intendiamo riprendere quel bando, riaprire nei termini in modo da ampliare il campo delle possibili scelte e poi procedere spediti ascoltando tutti, ma riservandoci alla fine la responsabilità ed il dovere delle scelte. Definiremo contestualmente i tre livelli di cui si compone il Piano Urbanistico Comunale: PSC, POC e RUE, ma già nei primi piani di settore che definiremo ed approveremo, ovvero l'aggiornamento del Piano del Traffico, il Programma Energetico Comunale, il programma di intervento e riqualificazione di specifici ambiti del centro storico, si definirà l'idea di città che ci guida: una città di regole e di opportunità nello stesso tempo, una città attenta e capace di cogliere le sempre più veloci modificazioni del sistema economico e sociale e di interpretare il proprio ruolo in continuità con la propria storia».
Articolo di POLIS QUOTIDIANO (Parma) pubblicato il 20/11/2009Omessa la seconda parte dell'articolo relativa alla question dirigenti, visto che ormai sappiamo com è andata.
PSC: i primi passi

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :