Magazine Per Lei

Quando fa freddo..

Creato il 29 dicembre 2010 da Tiziana50mq
Quando fa freddo e il raffreddore diventa il miglior amico dell'uomo, in questo caso della donna, è bello stare sul divano, avvolta in una morbida copertina, a guardare una di quelle stupide commedie romantiche col finale avvolto nello zucchero.
Poi la commedia finisce e ti ritrovi catapultato nella vita reale di un appartamento mediamente grande abitato da due umani mediamente adulti.
Vai in cucina e ti metti a lavare i piatti, mentre l'altro umano pratica la sacra arte del video-gioco.
Poi vai a pulire il bagno, ma l'altro umano arriva correndo e ci si chiude dentro.
Attendi pazientemente e intanto stendi il bucato: 5 minuti per i vestiti e 20 minuti per i calzini.
Poi senti la porta del bagno che si riapre e finalmente cominci una bella operazione igienizzante e lucidante.
Infine vai a rifare il letto e ti accorgi che l'altro umano si è chiuso di nuovo in bagno e quel rumore che senti è il rasoio elettrico che sta ricoprendo di peli ciò che avevi un attimo prima reso spendente.
E' a questo punto della settimana che solitamente, nella tua testolina, comincia a prendere forma un altro tipo di commedia che ha come protagonista il tuo dolce consorte che brucia tra le fiamme dell'inferno.
La vita reale sa essere fastidiosa.
Ho pensato quindi di dare qualche piccolo suggerimento a tutte quelle donnine che almeno una volta nella loro vita di coppia hanno immaginato l'altro ardere negli inferi.
Sei stanca di trovare la biancheria sporca sul pavimento? Smetti di lamentarti e metti la cesta della biancheria esattamente nel punto in cui è solito spogliarsi, la userà. Se poi si spoglia in salotto, che dirti, compra una cesta carina.
Sei stanca di trovare il cappuccio dello spazzolino poggiato sul lavandino perché lui non lo rimette mai a posto? Buttalo! Non morirà per un paio di germi in più.
Sei stanca di stendere milioni di calzini? Compra un paio di piccoli stendibiancheria con le mollettine incorporate e falli stendere a lui mentre tu ti occupi degli altri vestiti.
Odia andare a fare shopping? Vacci con un'amica! Con lui puoi andare in milioni di altri posti.
Odia accompagnarti a fare la spesa? Fai una piccola lista di quello che serve davvero e mandaci lui, da solo sarà velocissimo.
Rassegnati, non lo vedrai mai spolverare, ma sarà bravissimo a farti notare quanta polvere c'è su quel comodino che il traslocatore ha appena afferrato.
Se ha voglia di cucinare, non impedirglielo, mai!
Se ha un'improvvisa voglia di lavare i piatti, probabilmente si è reso conto di averti fatto incazzare, è il momento giusto per ricominciare a rivolgergli la parola.
Se vuoi farlo smettere di fare qualcosa che gli piace, è inutile, non smetterà, approfitta per farti una ceretta.
Se ti senti in colpa per averlo immaginato ardere tra le fiamme eterne, ricordati che, prima o poi, lui spontaneamente ti aiuterà a piegare i vestiti asciutti e allora si che ti sentirai un mostro.
Quando fa freddo..

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Tiziana50mq 625 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Dossier Paperblog

Magazine