Magazine Italiani nel Mondo

Quanto costa noleggiare uno scooter in thailandia?

Creato il 05 marzo 2014 da Viverethai @viverethai
Quanto costa noleggiare uno scooter in thailandia?Affittare uno scooter dipende da un sacco di fattori, da quanto tempo e voglia avete di cercare, se vi trovate in thailandia in alta o bassa stagione, se avete gia avuto rapporti precedenti con il vostro noleggiatore thailandese ormai diventato amico che vi ritiene un buon cliente, se vi trovate in una localita turistica come phuket i prezzi saranno sicuramente differenti di una localita come Udon Thani oppure Chiang Rai, e dipende anche dalla qualità dello scooter.Quello che non dovete mai dimenticare in ogni occasione è di trattare sempre sul prezzo richiesto, questo perche in thailandia trattare sul prezzo orami è diventato quasi una tradizione, inoltre se vi ponete in modo simpatico e gentile di fronte ad un thailandese sicuramente sareti trattati bene.
Il costo medio per noleggiare uno scooter è dai 200 Bath ai 300 Bath al giorno per scooter 100cc./125cc. di cilindrata, se il noleggio è mensile il costo si abbassa per un costo medio che varia dai 4 Mila (4000) bath ai 6 Mila (6000) baht.Questi prezzi si riferisco per media/alta stagione, in alcuni posti si possono trovare noleggiatori di scooter che chiedono anche 7/8 mila (8000) baht al mese, prezzi veramente da truffatori e che molto spesso vengono pagati da turisti ignari dei reali prezzi in circolazione.In bassa stagione aprile/luglio e settembre/novembre essendoci carenza di turisti e di guadagni i prezzi scendono di parecchio o almeno dovrebbero ed è possibile trattare molto di piu sul prezzo tanto da spuntare prezzi per noleggio giornaliero di 100 baht oppure mensili di 2500 baht.

Alcuni consigli utili per noleggiare uno scooter:

Fate attenzione al contratto che vi verrà chiesto di firmare per il noleggio, ovviamente scritto in thailandese, che specifica in caso di danni allo scooter, furto, incendio ecc che sarete voi responsabili in tutto e per tutto, altrettanto importante da ricordare che di norma il contratto prevede anche un’assicurazione in caso di incidente per danni a terzi che può arrivare ad un massimo di 50 mila baht (piu o meno 1300 euro), questo ovviamente se il noleggiatore è in regola con i permessi e che abbia pagato la polizza di assicurazione per la copertura dei mezzi che noleggia e questo molto spesso non succede!Altra cosa importante da tenere presente è che al momento di noleggiare lo scooter vi verrà chiesto di lasciare il passaporto, NON lo fate, non lasciate mai il vostro passaporto a nessuno, al massimo fate vedere il passaporto originale e lasciate al noleggiatore solo una foto copia, in caso contrario cambiate noleggiatore.Altro consiglio è quello di fare alcune foto allo scooter che avete preso a noleggio, capita spesso che alcuni noleggiatori appena riportate lo scooter vi accusino di aver rovinato o strisciato lo scooter con dei segni che magari c’erano gia in precedenza e anche se questi problemi li avete visti al momento della consegna non avrete nessuna prova per far valere i vostri diritti ma con delle foto che parlano chiaro avrete evitato parecchie grane.Ricordatevi che se siete alla guida del vostro scooter e la polizia vi ferma la patente italiana NON è valida, anche se viene accettata senza creare problemi NON siete in regola con la legge thailandese, se dovesse capitare un incidente/problema di grossa entità sarete in torto marcio e anche se l’incidente non è stato causato da voi sarete voi a pagare i danni !Per poter guidare uno scooter in Thailandia, cosi come gli altri veicoli ed essere in regola con la legge serve una patente di guida internazionale.Cambio euro/bath 1 Euro = 40 Bath
cento (100) Bath = 2,50 Euromille (1000) Bath = 25 Euro

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog