Magazine Cultura

Question time (1) hai una domanda che ti arrovella? hai u...

Creato il 17 luglio 2013 da Ciro_pastore
QUESTION TIME (1) HAI UNA DOMANDA CHE TI ARROVELLA? HAI U... QUESTION TIME (1)
HAI UNA DOMANDA CHE TI ARROVELLA? HAI UN DUBBIO CHE TI ANGUSTIA? HAI UN ROSPO DA SPUTARE?
PROVA IL QUESTION TIME!!!
Visto l’inatteso (e contrastato) successo di questa rubrica, che finora era intitolata a Torquemada, ho ritenuto utile rinominarla “Question Time” (Tempo delle Domande), con il chiaro intento di sottrarla alle (peraltro ingiustificate) accuse di essere possibile veicolo di “delazione e gossip”. Suppongo che sia inutile ricordare che il Question time viene utilizzato nella prassi delle assemblee politiche per indicare quella seduta in cui viene data risposta in aula da parte di ministri, sindaci, presidenti di regioni, province ecc. ecc.
Il “nostro” Question Time dovrebbe servire ad ottenere risposte ovviamente, ma soprattutto potrebbe diventare uno spazio per porre domande, le quali a volte possono contenere anche la rispettiva risposta.
Pertanto, pur avendo intenzione di proseguire sulla strada della mia piccola “inquisizione personale”, invito tutti i miei followers a farmi pervenire (anche anonimamente) le domande che desiderano porre pubblicamente a chi sarebbe in grado di dare una risposta e, spesso, non ritiene utile o giusto fornirla. Le nostre domande diventeranno un pungolo determinante per avviare (finalmente?) un serio e deciso processo di trasparenza.
In attesa, di vostre pregiatissime segnalazioni (basta anche un bigliettino lasciato fuori orario sulla mia scrivania), per oggi dovrete accontentarvi delle mie solite domandine stupidine…
DOMANDE SULL’AUTOBUS Perché, un assembramento di imprese pubbliche partecipa ad una gara offrendo una cifra così bassa da spiazzare perfino il contendente privato che offre quasi il doppio? Perché, con l’obiettivo recondito di poter annullare una gara che decideva del destino di più di mille famiglie, si inserisce nel bando una clausola palesemente inaccettabile da qualsiasi concorrente?
DOMANDA FURBA Perché, chi erroneamente credeva che dimostrare la propria inidoneità a ricoprire certe mansioni l’avrebbe relegato/a nel contenitore di “risulta” della guardiania e, perciò, ha fatto di tutto per risultare “abile ed arruolabile”; ora, che ha scoperto che era più utile non “guarire”, sta dandosi disperatamente “da fare” per essere rivisto/a più approfonditamente, con l’intento di far riemergere nuovamente l’antica anomalia?
DOMANDE GOSSIPPARE Perché, un’abile addestratrice di chihuahua, ha sempre la necessità di trovare un nuovo cucciolo da addestrare, abbandonando nel più pauroso sconforto l’esemplare canino precedente (come fa chi deve andare in vacanza ed abbandona i cani in autostrada)? Sarà forse perché la tana del nuovo cucciolotto da addestrare è così vicina alla residenza della futura padroncina o sarà perché il “giocattolino” le ricorda etimologicamente la terra dei suoi avi?
Torquemada
* tutte le domande precedenti le trovi su questo blog http://lantipaticissimo.blogspot.com/

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog