Magazine Famiglia

Quindicesimo e ultimo giorno

Da Mamma Non Basta
La stecca e' finita.
Saranno qui domani a colazione e ho intenzione di preparare una gustosissima ciambella al cioccolato,quella con le scagliette,come piace al mio Scienziatino.
Sara' bello fare colazione tutti insieme finalmente.
Sono abbastanza fiera di me per aver tenuto duro. Sinceramente quando ho richiuso la porta dietro di loro pensavo che avrei preso il treno dopo 2 o 3 giorni.E invece eccomi qui,ancora a casa,ancora a scrivere i miei pensieri.
Mi e' stato chiesto come evolvera' questo blog quando saranno tornati.
Me lo sono chiesto spesso anch'io in questi ultimi giorni;addirittura mi sono chiesta "se" evolvera'. In fondo e' nato in un periodo critico,per fotografare le mie emozioni in queste due settimane.E' nato per gioco. Ma questo "gioco" mi ha aiutata parecchio.
Ora ce l'ho una rispposta a questa domanda:come ho detto in un post precedente in questi giorni ho scoperto un mondo, un mondo di donne come me, ognuna con i propri problemi, le proprie gioie,le proprie passioni.
Donne che "condividendo" vanno avanti, che aiutano, sostengono,gioiscono.
Per cui...perche' non dovrei farlo anch'io?
Non mi va di rinunciarci.
Senz'altro cambieranno le mie emozioni e gli stati d'animo ma continuero' a registrarli.
Ora mi accingo a prendere il mio ultimo caffe' da "mamma single".
Sono sicura che da domani saro' di nuovo una donna "sposata"

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines