Magazine Cinema

Rapporti Italia-Bollywood, finalmente qualcosa si muove

Creato il 19 giugno 2010 da Milleorienti

Rapporti Italia-Bollywood, finalmente qualcosa si muoveL’Italia sta scoprendo che Bollywood può essere un ottimo partner d’affari? Forse – dopo anni di ritardo rispetto a nazioni come la Svizzera – anche il nostro Paese si sta svegliando. Da tempo, su MilleOrienti, parliamo della internazionalizzazione dell’industria cinematografica indiana e del suo legame con il cineturismo, cioè delle varie opportunità di business offerte dalle produzioni di Bollywood:  quando un produttore cinematografico indiano decide di girare un film in una località europea non solo si aprono ovvie opportunità commerciali ma anche un circolo virtuoso di cineturismo, dato che gli indiani (sia upper class sia middle class) amano viaggiare nelle località che vedono nei film.

Nel settore turistico l’Italia, purtroppo, non è ancora capace di fare sistema (il tanto invocato e mai realizzato “sistema Paese”)

Rapporti Italia-Bollywood, finalmente qualcosa si muove
perciò le regioni italiane si arrangiano ciascuna per conto proprio. Nel maggio di quest’anno abbiamo parlato del “caso Puglia”, una Regione che già da tempo ha capito le potenzialità economiche di un rapporto con l’industria cinematografica indiana. Ora segnaliamo volentieri i casi della Sicilia e della Liguria. L’Assessorato al Turismo della Regione siciliana, in collaborazione con la società CineSicilia, realizzerà nel 2011 tre viaggi in India per promuovere le meraviglie naturali e artistiche della Sicilia come set di produzioni cinematografiche indiane. (E oltre al cinema la Regione Sicilia ha programmato altre missioni in India nei settori dell’informatica, dell’automobilismo e dell’industri alimentare).

Rapporti Italia-Bollywood, finalmente qualcosa si muove
Per quanto riguarda la Liguria, invece, sta per diventare un set  indiano la città di Genova: una troupe di Kollywood (la variante tamil di Bollywood) è arrivata proprio oggi nel capoluogo ligure per girare – in particolare nella zona della Stazione Marittima – un film dal titolo Manmadam Ambu.  Il regista è K.S. Ravikumar mentre il protagonista è Kamal Haasan (foto sopra), megastar del cinema tamil. Il cinquantacinquenne attore tamil, molto apprezzato da critica e pubblico indiani per la sua versatilità,  in passato ha vinto diverse volte il National Film Award e il Filmfare Award.
L’arrivo di una troupe del Tamil Nadu in Italia potrebbe anche costituire l’occasione per la futura apertura di una nuova frontiera del turismo incoming, quello dell’India del Sud.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Arriva Haunt in Italia

    Arriva Haunt Italia

    L'annuncio è ufficiale: con il numero 111 dell'edizione italiana di Spawn (edito da Panini) farà il suo esordio italiano la nuova serie di Todd McFarlane e... Leggere il seguito

    Da  Splatterpostino
    CULTURA, FUMETTI
  • Weekend d’estate: Bollywood Night & Japan in Love

    Weekend d’estate: Bollywood Night Japan Love

    Weeekend godurioso, cari amanti dei mille orienti! Questa sera (12 giugno) comincia al club New Scarabocchio Disco, (Piazza dei Ponziani 8 c, Trastevere, Roma)... Leggere il seguito

    Da  Milleorienti
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Italia smemorata!

    Italia smemorata!

    di Paolo Ferrero Dieci tesi contro il revisionismo storico e il novello maccartismo italico * L’inizio dei festeggiamenti sui 150 anni dell’unità d’Italia,... Leggere il seguito

    Da  Casarrubea
    CULTURA, SOCIETÀ, STORIA E FILOSOFIA
  • Rapporti religiosi

    «La fanciulla [...] era davvero pia; faceva parte del gregge autentico dei fedeli e, in lei, il cattolicesimo integrale, temperato dal misticismo che tanto piac... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Rapporti religiosi 2.

    - Félix, avete pensato a fare quel che m'avete promesso? – [...]- No, mia cara Céleste, – rispose Félix.- Oh, mancare a una promessa! – protestò lei con... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • W ITALIA Bis

    Dopo la fuga del papa   Al Campidoglio! Il Popolo Dica la gran parola. Daghe i romani vogliono Non più triregno e stola Se il papa è andato via Buon viaggio e... Leggere il seguito

    Da  Renzomazzetti
    CULTURA
  • Bollywood forever

    Bollywood forever

    Dalla megaproduzione bollywoodiana “Magadheera” del 2009, scene adrenaliniche ed effetti speciali che nel tentativo di impressionare lo spettatore, al... Leggere il seguito

    Da  Diarioelettorale
    CINEMA