Magazine Serie TV

Recensione | Heroes Reborn 1×01 “Brave New World” & 1×02 “Odessa”

Creato il 28 settembre 2015 da Parolepelate

It doesn’t matter how ordinary you think you are, we all have the poteBntial to be heroes.

Buongiorno popolo Pelato! Porto a voi una recensione nuova di zecca, ma che ci riporta alla mente vecchi ricordi. Eh si, perchè oggi parliamo di Heroes Reborn aka il sequel di Heroes. *piange*

Ora, sarò sincerissima con voi, io adoravo Heroes, mi piaceva veramente tanto. Il problema è che non mi ricordo niente. Mi ricordo la Cheerleader e Milo Ventimiglia e Hiro Nakamura e Zachary Quinto (un figo pazzesco) ma poco e altro. Questo vuol dire che mi dovrò fare un bel rewatch quando avrò tempo e cioè mai perchè l’università mi risucchia la vita.

E però un po’ bisogna spremere queste meningi, e ricordarsi del padre di Claire che a quanto pare non le parla da due anni e dovrebbe rivederla al primo summit di pace tra umani e EVO (cioè evoluti, non mi ricordo se questo termine ci fosse nella serie originale, ma whatever). E ovviamente finisce tutto nellammmerda a scatafascio.

Recensione | Heroes Reborn 1×01 “Brave New World” & 1×02 “Odessa”

Noah Bennet, il nostro Jack Coleman. Ragazzi, che interpretazione. Mi è veramente piaciuto. E’ riuscito a darmi quuel senso di ansia e di eccitazione per il nuovo, ma ha fatto anche da ponte con il vecchio telefilm, riportandomi alla luce tutte quello che amavo di esso. Attore fantastico che ha un po’ collegato tutte le due puntate, che comunque, essendo puntate introduttive ho trovato un po’ sparse.

Non starò a riassumervi la trama, poichè questa è una recensione e poichè immagino che se siete qui è perchè abbiate visto le puntate. Parlerò però delle cose che mi hanno colpito. Innanzitutto, le varie ambientazioni (Odessa, Texas, Tokyo etc) mi hanno ricordato molto le prime puntate della serie madre e anche la presentazione dei vari personaggi. Abbiamo sempre un’asiatica, stavolta donna, giovane e combattiva che ha l’abilità di entrare nei videogiochi.

Recensione | Heroes Reborn 1×01 “Brave New World” & 1×02 “Odessa”

Mi intriga questa storyline ma per il momento rimane a se stante e non è molto intrecciata alle altre.

La linea principale viene seguita dal nostro Noah, a cui a quanto pare è stata rimossa la memoria su un qualche evento importante che sta arrivando. Nel frattempo gli Evo sono perseguitati e lui non sa dove sbattere la testa, aiutato da un cospirazionista di nome Quentin che fa più guai che altro. La discriminazione degli Evo mi ha ricordato molto Xmen, con le scene in cui li prendono e analizzano il sangue etc.

Ma passiamo a uno dei personaggi che mi ha colpito molto: Tommy, interpretato dal bravissimo Robby Kay.

Recensione | Heroes Reborn 1×01 “Brave New World” & 1×02 “Odessa”

Lui ha il potere di far sparire le cose/persone e mandarle non si sa bene dove, e ovviamente si nasconde. E ovviamente c’è la romantic storyline con una ragazzina che per il momento non mi dice niente. Lui ha del potenziale. Mi ispira la sua storia e il suo potere, voglio vedere che cosa combinerà.

Un’altro personaggio molto interessante è il signore con gli occhiali che segue Tommy e che a quanto pare può far dimenticare le cose alle persone. Come mai vuole proteggere il ragazzo? O forse in realtà è cattivo? E’ molto misterioso e questo accresce l’attesa per la prossima puntata.

Recensione | Heroes Reborn 1×01 “Brave New World” & 1×02 “Odessa”

Poi abbiamo i due coniugi vendicativi che sinceramente non mi ispirano molto, e Carlos, l’ex militare alcolizzato che non si considera un’eroe e che invece metterà la maschera di vigilante del fratello per proteggere il vicinato, stile Dardevil.

Recensione | Heroes Reborn 1×01 “Brave New World” & 1×02 “Odessa”

Ah, e poi abbiamo Molly Walker. Un potere sostanzialmente inutile quello che ti permette di localizzare le persone solo pensandole, a meno che non ti rapiscano la mamma, però molto pericoloso perchè utile per tutti i boss mafiosi là fuori. L’attrice mi piace molto, nel senso che è figa. E io sono ben disposta verso le attrici fighe (brutta cosa da dire ma è vero. però per figa non intendo solo bella esteticamente, ma anche come si pone e le sue espressioni etc) *omosessualità latente*

Recensione | Heroes Reborn 1×01 “Brave New World” & 1×02 “Odessa”

Vorrei fare una breve digressione sui colori che per me sono bellissimo e danno quel tocco in più alla cinematografia in modo che non risulti la solita piatta dei telefilm commerciali.

Recensione | Heroes Reborn 1×01 “Brave New World” & 1×02 “Odessa” Recensione | Heroes Reborn 1×01 “Brave New World” & 1×02 “Odessa” Recensione | Heroes Reborn 1×01 “Brave New World” & 1×02 “Odessa”

Insomma, il cocktail per un bel telefilm c’è tutto. Speriamo non lo mandino all’aria.

Spero che la recensione vi sia piaciuta e passo subito alle votazioni:

Trama (voto alla vicenda e a come si è sviluppata all’interno della storia): 8/10

Regia (voto alla struttura dell’episodio, alla cinematografia, all’intreccio della varie storyline e alla piacevolezza tecnica in generale): 8/10

Lacrimometro (livello di commovosità ??? dell’episodio): 4/10

Nota di merito: gli occhi da cucciolo di Tommy

Overall: 8/10

Alla prossima!

Sylvie

Ringraziamo:  Telefilm. ϟ | DemiMovie | Serial Lovers – Telefilm Page |Serie Tv Mania |  Heroes Reborn – Italia | Heroes Reborn Italia | Heroes Italia


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :